.

.

sabato 3 marzo 2018

Segnalazioni Made in Italy -->> Alessandra Consolazione, Bianca Ferrari, Chantal Lazzaretti, Erika Lenti, Giuliana Leone, Lia Gilmore e Roberta Mezzabarba


Ciao carissimi amici,

eccoci oggi con la nostra rubrica Made in Italy che ospita: Alessandra Consolazione, Bianca Ferrari, Chantal Lazzaretti, Erika Lenti, Giuliana Leone, Lia Gilmore Roberta Mezzabarba.

Vi lascio in compagnia delle loro opere.

Buona lettura e alla prossima!



Titolo: Favole Nude
Autore: Alessandra Consolazione
Genere: Erotic/Noir
Data di uscita: 12 dicembre 2017
Editore: Zenith Books
Prezzo: € 2,99 ebook, € 9,50 cartaceo
Pagine: 144


Dodici donne non più giovanissime e sessualmente arrese, uccise da dodici paure, incontrano lo stesso uomo, Vincenzo, fotoreporter di cronaca nera che riscrive il finale delle loro storie raccontando dodici favole, rigorosamente nude.
Vincenzo vive in un garage senza finestre, ma ogni notte, come un invisibile cosmonauta, aziona la sua Vespa 50 Special e parte ad esplorare il pianeta donna dalla punta dei piedi alla cima dei capelli, un pezzo del corpo femminile per ogni mese del calendario 2016, un macabro puzzle da ricomporre.
Idealmente viaggia a bordo di una finestra sospesa nell’aria che potrebbe essere un’astronave, una mongolfiera, una lanterna magica a luce rossa, la carrozza numero dodici di un treno, o semplicemente un’allucinazione che atterra per il tempo necessario di fronte alle dodici finestre di queste donne. La sua missione è: offrire una nuova vista sul piacere, una seconda possibilità.
Dodici capitoli che sono i mesi di un anno, dodici titoli per dodici articoli da scrivere una seconda volta e dodici feticci, più l’epilogo che fornisce una chiave di lettura differente dell’intera vicenda. Il finale trae spunto da un reale fatto di cronaca pubblicato dai giornali locali nell’estate del 2016 sul ritrovamento di una vecchia valigia abbandonata al secondo binario della stazione di Alto Reno ex Porretta Terme, provincia di Bologna, contenente abiti anni ’60 da neonata. Vestitini perfettamente conservati, inamidati e imbustati all’interno di una valigia di un altro tempo e un caso che rimase irrisolto, come una favola senza fine.
Un altro mistero e dodici storie, quelle di questo libro, anch’esse sembrano rimaste chiuse per troppo tempo in un’altra valigia abbandonata alla stazione Centrale di Bologna, Ufficio Oggetti Smarriti. Finché un uomo non invia dodici scontrini a dodici indirizzi, laddove si sono interrotte le vite di dodici donne nate negli anni ’60 che adesso si preparano a vestire nuovi panni per intraprendere un viaggio di ritorno, destinazione sconosciuta.

BIOGRAFIA
Alessandra Consolazione, nata a Roma il 17 gennaio 1967, da vent’anni vive a San Cesario sul Panaro, in provincia di Modena, è sposata ed ha un figlio.
Giornalista pubblicista, è stata corrispondente per alcuni quotidiani locali, poi ha fondato il primo giornale on line indipendente della Valle del Panaro, La Carbonara Blog, attivo per sette anni. Contemporaneamente è stata Presidente di un’Associazione di Promozione Sociale ed ha realizzato uno spettacolo teatrale con la Regione Emilia Romagna, progetti sociali, editing e pubblicazione di quattro libri su temi di costume e storia del territorio.
Nel 2015-16 ha scritto e pubblicato il suo primo romanzo come autrice, “Il mistero delle sette gatte”, un eBook fantasy-storico che è anche un progetto dalle molteplici vite: di seguito ha infatti realizzato con un’amica la linea di abbigliamento artigianale “7 Gatte fashion” per i mercatini creativi di Bologna.
Appassionata di cartomanzia, pittura su stoffa, cucito e gomitoli di lana, la scrittura resta la sua prima passione. L’estate scorsa ha deciso di cimentarsi nel genere letterario che più le somiglia, un po’ surreale, un po’ noir, un “pop erotico”.
“Per me e per tutte le donne che hanno ancora bisogno di credere nelle favole. Favole nude, senza maschere”, ha dichiarato l’autrice, che dedica il libro “Favole Nude” (edizioni Zenith Books di Genova) al coraggio di essere se stessa nonostante se stessa, “come si sa essere solo a cinquant’anni”.




Titolo: Wild Lake
Autore: Bianca Ferrari
Genere: YA Romance
Data di uscita: 1 marzo 2018
Editore: Un Cuore per Capello (collana di Pub.Me)
Prezzo: € 1,99 ebook
Pagine: 377


J. Lee è nata e cresciuta nel freddo Maine: sembra una ninfa dei boschi con quei suoi capelli rossi, ricci come una criniera e gli occhi verde scuro. Ha un carattere vivace, curioso ed estremamente solare, ma, dietro grandi sorrisi e una spiccata empatia, nasconde un grande dolore, a causa del quale è stata costretta a trasferirsi in Oklahoma.
Nathaniel, invece, non ha mai lasciato Broken Arrow, dove conduce un’esistenza solitaria. Ogni persona cui abbia voluto bene l’ha abbandonato, lasciandogli la convinzione di non valere niente: e come in una profezia auto avverante, fa di tutto per corrispondere all’immagine che ha di sé.
L’incontro tra i due potrebbe essere la cura per le loro sofferenze: cura che passerà dalla forza apparentemente incrollabile di J. Lee, ai tormenti inquieti e alle paure di Nathaniel.
Riusciranno, insieme, a superare le difficoltà e a confessare sentimenti troppo forti per essere soffocati? E cosa succederà quando sarà J. Lee a crollare sotto i colpi implacabili del destino? È possibile, per un amore così giovane, affrontare intemperie e tempeste, rimanendo saldo nei loro cuori?



BOOKTRAILER




BIOGRAFIA
Bianca Ferrari è lo pseudonimo di una donna qualsiasi che, abbandonate da tempo le velleità artistiche della sua vita precedente, si è riscoperta desiderosa di raccontare storie romantiche, dense di sentimenti e di emozioni. Con l’obiettivo di far battere i cuori dei lettori per i personaggi che animano la sua fantasia, di trasmettere messaggi positivi di forza, resilienza e determinata volontà di crescita, narra vicende in cui l’amore (per se stessi, per la vita e per la persona giusta) vince tutto, perché fervida sostenitrice che “La bellezza salverà il mondo”.


Titolo: I doni della Madre Terra
Autrice: Chantal Lazzaretti
Genere: Fantasy/fantascientifico
Data di uscita: ottobre 2017
Editore: Linee Infinite Edizioni
Prezzo: € 15 cartaceo
Pagine: 402

In un futuro lontano, il genere umano si trova coinvolto in un’avventura straordinaria alla riscoperta del pianeta Terra. Gli uomini arrivano da un mondo senz’anima, tecnologicamente avanzato ma ormai privo di ri­sorse, per ritornare alle origini.
Vogliono ripercorrere le orme dei propri avi, riscoprendo la vita senza le barriere e i filtri imposti dall’utilizzo  costante della tecnologia.
Madre Natura è pronta ad acco­gliere i propri figli regalando loro gioie e sfide da affrontare.
Tutto è nuovo e molte cose sono cambiate sulla Terra. Alexy vive sulla propria pelle quest’avven­tura e, insieme ai suoi compa­gni, scopre i misteri di questo nuovo pianeta. Il mare è senza dubbio l’attrattiva più grande e i suoi segreti richiamano l’attenzione della ragazza.
Qualcosa la segue costantemen­te nelle sue esplorazioni marine e un ragazzo dai profondi occhi blu le compare davanti miste­riosamente. Una presenza ma­gnetica, ipnotica, che porta Alexy ad innamorarsi di lui perdendo di vista la realtà.
Fantasia e certezze si alternano.
Nuovi luoghi ed esseri straor­dinari si susseguono mettendo in dubbio la presenza del ra­gazzo dagli occhi blu. Molte domande tormentano Alexy. Di chi si potrà fidare? Chi dice la verità? Qual è la realtà? Chi de­ve temere?


ESTRATTO
“Mi stringo a lui il più possibile in questo abbraccio infinito. Dolce e intenso, che racchiude tutto il nostro essere, tutte le nostre emozioni e in questa coccola mattutina le nostre anime si stanno fondendo nuovamente in un unica creatura, con un passato, un presente e un futuro comune.
Ho gli occhi chiusi abbandonata solo alle sensazioni e al suo essere, fiduciosa e completamente assorta. La mia testa è appoggiata sulla sua spalla possente e lui stesso ricambia appoggiandosi alla mia. Sono in paradiso! “

BOOKTRAILER


Segui l'autrice su:
Instagram: chantallazzaretti
Facebook: Chantal Lazzaretti autrice
Twitter: @chalazzaretti
Tumblr: chantallazzaretti





Titolo: Semplicemente Gio’
Autore: Erika Lenti
Genere: Romance
Data di uscita: 1 febbraio 2018
Editore: Un cuore per capello
Prezzo: € 2,48 ebook, € 20 cartaceo
Pagine: 431


Si dice che il destino sia scritto nelle stelle. Se invece le fatalità non esistessero, se fossimo noi a crearci il futuro, un susseguirsi di eventi non dettati dalla provvidenza ma dalle nostre scelte, cambierebbe la nostra prospettiva sull'esistenza? Chiamatelo destino o semplice casualità, ma la vita si basa su delle scelte, giuste o sbagliate che siano, per la maggior parte delle volte suggerite dal cuore. Che sia una scelta riguardante un amore, una proposta di lavoro, un sogno da perseguire, il cuore è sempre il protagonista. La vita è piena di difficoltà e abbiamo noi la chiave del nostro destino: dobbiamo solo capire quando usarla. Come una chiave di violino messa usualmente all'inizio di un pentagramma, con la funzione di fissare la posizione giusta delle note, ma che può essere usata anche in un punto qualsiasi per identificare un passaggio, un cambiamento. Perché, in fondo, la musica è in tutto ciò che ci circonda, può guidarci, salvarci, ed è lei la vera protagonista di questa storia in cui i personaggi si troveranno spesso di fronte a dei bivi, in cui dovranno decidere se essere veramente padroni del proprio destino: scegliere tra un amore puro, tenero, romantico e sicuro o abbandonarsi a una passione sfrenata, vitale, intensa e irrefrenabile; scegliere di abbandonare un sogno perché le dure e avverse realtà della vita fanno di tutto per impedirti di realizzarlo; scegliere quale rapporto affettivo mettere al primo posto, a costo di perdere una persona comunque importante. Sarà proprio il destino a far scontrare la personalità raggiante ed esuberante di Giorgia, appassionata di musica, con quella del giovanissimo uomo d’affari Liam e dello scontroso ex musicista Dylan. Due ragazzi apparentemente diversi, ma uniti da un passato doloroso e da un futuro che si prospetta ancor più difficile. Giorgia sarà una nuova speranza, un nuovo inizio per entrambi, ma forse segnerà la fine del loro legame… per sempre!


ESTRATTO
Ho tentato di starle lontano, ma ora che l’ho rivista, dopo giorni in cui non ho fatto altro che pensarla interrottamente, mi rendo conto di amarla: amo i suoi ricci ribelli, il rosso del tramonto che li colora, le lentiggini che si sono accaparrate la vista migliore sotto la luce splendente dei suoi occhi verdi, i suoi movimenti maldestri, le piccole mani affusolate che scorrono impacciate sulle corde della sua chitarra, le sue abbondanti curve e… tutto quanto! Potrei nutrirmi anche solo dei suoi difetti. Amo tutto il suo essere semplicemente… Gio’!

Curiosità sul libro:
Il romanzo è stato pubblicato con la collana di Pubme ‘Un cuore per capello’ il 01 febbraio 2018. Precedentemente era stato pubblicato sulla piattaforma wattpad vincendo il premio wattys 2017.

Attualmente è in vendita su tutti gli store online e tra qualche giorno uscirà il cartaceo.





Titolo: Dall’altra parte
Autore: Giuliana Leone
Genere: Romanzo di formazione/ YA
Data uscita: 6 Febbraio 2018
Casa editrice: Nulla Die
Prezzo: € 15,30 cartaceo
Pagine: 256


Emma torna come ogni anno al solito campeggio estivo. Questa volta, però, c’è qualcosa di diverso: è l'estate dei suoi diciassette anni, l'ultima che vivrà da adolescente. Ci sono i bagni notturni al fiume, gli alberi da scalare, i rapporti complicati con i coetanei. C'è l'istruttore di nuoto, per il quale ha una cotta da troppo tempo. Ci sono le scene che ritrova come se non fosse mai andata via da lì e poi c'è altro. In quei tre mesi, che alla sua età sembrano davvero lunghi, scoprirà che diventare adulti non è una staffetta, ma un percorso a ostacoli in cui forse non serve correre, per arrivare dall’altra parte.


ESTRATTI
La carta spessa è tappezzata da una valanga disordinata di manine colorate, che quasi si accavallano le une sulle altre. Scovo la mia impronta, piccola e gialla. Mi domando cosa ne faranno del quadro non appena noi più grandi andremo via per sempre, a settembre. È triste pensare che non verrà più appeso, per dar spazio alle manine dei bambini dei prossimi anni. Anche se noi non ci saremo è triste lo stesso. Cosa ne sanno gli organizzatori che c’è un’intera estate in quelle impronte di tempera colorata?

Ci sono tutte le ginocchia sbucciate prima che imparassimo ad arrampicarci sugli alberi e tutte le lingue bruciate prima di comprendere che i marshmallow arrostiti diventano incandescenti proprio come ripetono gli istruttori. Ci sono i pomeriggi passati a fare partite a biglie in ginocchio, sul suolo sabbioso dello spiazzo. Ci sono le sere passate tra giochi da tavolo io, Fiona e Onofrio intrufolato nella nostra stanza, nonostante fosse vietato per noi dai cappellini gialli stare fuori dai propri alloggi una volta finito l’intrattenimento intorno al falò. Ci sono un milione di risate, di litigi, di prove di amicizia.

Scorgere le mani degli altri è impossibile; il primo campeggio era appena cominciato e ci conoscemmo solo qualche giorno dopo. Mi convinco lo stesso di sapere quali siano le loro, entrambe vicine alla mia, una più verso il centro rossa e dai contorni irregolari e una verso il bordo del foglio, blu e ordinata.

*********

Rimaniamo per qualche minuto così, a fissare ogni dettaglio del viso dell'altro. Osservo le sue lentiggini sbiadite, non si vedono bene come quando eravamo bambini ma sono lì. Poi passo alle iridi castane: sono belle. Mi sposto verso le ciglia lunghe e arrivo alle labbra. Mi accorgo, con preoccupazione, di avere tanti aggettivi per descriverle. Troppi.


BOOKTRAILER






Titolo: La magia della neve
Autore: Lia Gilmore
Genere: New Adult
Data di uscita: 20 febbraio 2018
Editore: Self published
Prezzo: € 1,99 ebook, €7,07 cartaceo
Pagine: 94

La vita è davvero strana. Un giorno ti svegli e decidi di cambiare tutto. Di correre dei rischi. Questo è ciò che accomuna Emily e Damian.
Emily Snow è una ragazza forte, indipendente e che con un po' di incoscienza ha deciso di trasferirsi in un piccolo paese di montagna, lontano dalla sua famiglia, per poter aprire un panificio-pasticceria.
Damian Davidson è un ragazzo che cerca di allontanarsi dall'ombra del padre e dell'ipocrisia del suo mondo, fatto di apparenze.
La neve è magica per entrambi. Li farà incontrare in una circostanza davvero buffa ed insolita ed inoltre sarà presente in ogni momento importante della loro storia, come una sorta di fata madrina invisibile.
Di sicuro non mancheranno alcuni colpi di scena finali...





Titolo: La lunga ombra di un sogno
Autore: Roberta Mezzabarba
Genere: Narrativa contemporanea
Data di uscita: Dicembre 2017
Editore: La Caravella Editrice
Prezzo: € 5,49 ebook, € 11,90 cartaceo
Pagine: 284


«La notte in cui si affacciò alla mente di Greta l’opportunità di dare una svolta definitiva alla vita che da tempo le scivolava addosso, il mare era battuto da un vento di tramontana gelido e sferzante, lo ricordava ancora nitidamente. Aveva deciso. Sarebbe scappata.»

Inizia così "La lunga ombra di un sogno": vite che si intrecciano, orgoglio, storie che si ripetono ed emozioni, passioni... destini. Greta è una ragazza che decide di prendere in mano la sua vita, ma che poi si accorge di non aver mai abbandonato le sue radici, che capisce che una ferita per ritenersi veramente cicatrizzata deve essere dolorosamente ripulita fino ad arrivare al cuore del problema. Non c'è chiarimento senza calare prima agli inferi e risalire a vedere il cielo. Certo, nulla sarà più come prima, ma se si vuole vivere e non esistere questo è il percorso. Un libro romantico ma non troppo, che cela innumerevoli spunti ed apre molteplici interpretazioni, ma è soprattutto un'analisi dell'uomo, inteso come essere vivente, in balia di una vita imprevedibile.

BIOGRAFIA
Roberta Mezzabarba nasce a Farnese, piccolo paesino dell’alto Viterbese, il 21 ottobre 1970.
Si diploma all’istituto tecnico per Geometri “F. Nicolai” nell’anno 1989.
Dopo essersi abilitata alla libera professione di Geometra ha esercitato per un paio di anni e dal 1993 è funzionario della Provincia di Viterbo.
E’ felicemente sposata ed ha un figlio.
Musica, lettura e pittura sono le sua grandi passioni.



4 commenti:

  1. Grazie mille, davvero.
    Bianca

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+