.

.

venerdì 17 febbraio 2017

Recensione "Gli insospettabili delitti della casa in fondo alla strada" di Alex Marwood

Ciao a tutti amici lettori,
oggi la nostra Jessica ci parlerà di un nuovo thriller firmato Alex Marwood. Gli insospettabili delitti della casa in fondo alla strada è uscito il 22 settembre 2016 grazie a Newton Compton Editori.
Buona lettura!!


Titolo: Gli insospettabili delitti della casa in fondo alla strada
Autore: Alex Marwood
Editore: Newton Compton Editori
Pagine: 334 pagine
Pubblicazione: 22 settembre 2016
Genere: Thriller
Tutti gli abitanti di Beulah Grove numero 23 hanno un segreto. Se non fosse così, non avrebbero affittato in contanti e senza contratto delle lerce stanze in un vecchio edificio malmesso. Quello è il tipo di posto in cui si può finire quando non si hanno alternative. I sei inquilini dello stabile fanno vite solitarie e non si può certo dire che curino i rapporti di buon vicinato, ma in un’afosa notte d’estate, un terribile incidente li costringe a stringere una strana alleanza. Quello che non sanno è che uno di loro è un assassino. Ha già scelto la prossima vittima, e farà di tutto per proteggere il suo segreto.
E' facile nella vita di tutti i giorni nascondere qualcosa, un' amica tradita, un compleanno dimenticato, un maglione ristretto e gettato via di corsa, ma no, i segreti degli inquilini della strada Beulah Grove numero 23, sono molto più peroccupanti, e ben presto saranno costretti a condividerne un altro, molto grosso, tutti insieme.


Sei personaggi contorti, appassionanti e inquietanti, saliranno e scenderanno le scale del palazzo senza conoscerlo mai a fondo, sei persone alla ricerca di una via d' uscita dalla loro vita, entreranno in contatto tra di loro rimanendo comunque dei freddi estranei.

"Ma in fondo, chi di noi, non lo è QUI? Forse è questo che abbiamo in comune noi che abitiamo in questo genere di case, sembriamo tutti di passaggio."

Boccoli biondi, sangue scozzese e pelle vellutata, Colette inizia la sua folle corsa contro il tempo e contro il suo inseguitore. Ma non sarà facile, con una piccola sacca e molti soldi da nascondere, tornare la vecchia Lisa di un tempo.
"Ci sono due ragioni per cui una persona non figura su google. O a nessuno importa un fico 
secco di lei, o quello che hai cercato non è il suo vero nome."

Un assassino capace, gentile e molto premuroso, si nasconde tra le loro stanze, li segue, li osserva e li aiuta a nascondere un cadavere ingombrante, e mentre scorre la vita, lui siede sul divano della sua camera, accanto a giovani corpi inanimati, progettando l' arrivo del prossimo ospite.

Un romanzo forte, da leggere tutto d' un fiato, nudo e crudo.
Lasciare pause tra le pagine significa avere il tormento e l' ossessione di sapere cosa accadrà dopo ogni singola azione dei protagonisti, perchè sarà molto facile affezionarsi ai personaggi e sperare per loro una vita diversa.

Mi piacerebbe dare un consiglio al lettore, credo che sarebbe meglio prendere in considerazione una bella tazza di thè per accompagnare le pagine, piuttosto che del cibo, in alcuni capitoli piuttosto cruenti, anche il più innocuo biscottino potrebbe rimanere sullo stomaco.



Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+