.

.

sabato 13 maggio 2017

Anteprima "Ogni cosa è per te" di Ronald H. Balson

Cari amici lettori,

vi presentiamo in anteprima Ogni cosa è per te di Ronald H.Balson, in uscita il 22 giugno 2017 grazie alla Garzanti. Dopo il grande successo di "Volevo solamente averti accanto", esordio rivelazione del 2015 per mesi in vetta alle classifiche italiane e vincitore del Premio selezione Bancarella, Ronald Balson torna con un nuovo romanzo. Una storia potente sulla forza dei sentimenti che abbatte le barriere dell’intolleranza e dei conflitti. Torna con due dei suoi personaggi più amati, Liam e Catherine, che sono sempre alla ricerca della verità. Un libro che insegna come l’amore possa valicare ogni confine, senza arrendersi mai.




Titolo: Ogni cosa è per te
Autore: Ronald H.Balson
Editore: Garzanti
Uscita: 22 giugno 2017
Genere: romance
Pagine: 468 brossura



Sophie è figlia di un amore proibito. Di un amore impossibile. Di un amore che prova ad avvicinare due religioni diverse, due mondi in guerra, due lingue che non riescono a parlarsi. Perché suo padre è ebreo e sua madre palestinese. Entrambi hanno lottato contro tutto e tutti per restare insieme. Eppure solo la fuga ha permesso loro di non rinunciare a quel legame speciale che li unisce. Sono dovuti scappare negli Stati Uniti per diventare una famiglia. È lì che è nata Sophie.
Ma proprio quando credevano di essere al sicuro, tutto cambia: la madre di Sophie muore all’improvviso e il nonno materno della bambina, che non ha mai accettato quel matrimonio, la rapisce per portarla in Palestina.
C’è una persona che deve ritrovarla a ogni costo: suo padre. È pronto a tutto pur di poterla riabbracciare. Anche a mentire. Anche a mettere a rischio la propria vita. Ed è allora che capisce che
è un’impresa troppo difficile da affrontare da solo. Inaspettatamente un aiuto arriva da Catherine, che è avvocato, e da Liam, un investigatore privato. Solo loro credono in lui. Solo loro credono che l’amore sia un sentimento più forte dell’odio, della paura, della tradizione che diventa cecità. Un sentimento per cui nessuna sfida è mai tropo grande. Perché il destino sembra scritto, ma a volte ci vuole solo coraggio per cambiarlo, per scrivere una pagina nuova della Storia.




Ronald Balson ha scalato le classifiche con il passaparola ed è stato tradotto in mezzo mondo
Silvana Mazzocchi, «la Repubblica»


Come in "Volevo solo averti accanto", Balson attraverso i suoi personaggi descrive il lato umano di uno dei conflitti più bui della Storia.
Publishers Weekly


Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+