.

.

mercoledì 11 aprile 2018

Anteprima "La ragazza che amava Picasso" di Camille Aubray


Cari amici lettori,

vi presentiamo in anteprima LA RAGAZZA CHE AMAVA PICASSO,romanzo d'esordio di Camille Aubray in uscita il 30 aprile grazie alla Piemme. Intrecciando in modo irresistibile realtà e fantasia, Camille Aubray ricostruisce un pezzo della vita di Picasso, e immagina una storia trascinante, romantica e misteriosa, condita di deliziosa cucina francese, arte e joie de vivre.



Titolo: La ragazza che amava Picasso
Autrice: Camille Aubray
Editore: Piemme
Genere: Narrativa
Uscita: 30 aprile
Pagine: 456



1936. È un anno speciale per Pablo Picasso.
In fuga dai troppi amori e dalla troppa intensità di Parigi, cerca rifugio in Costa Azzurra, a Juan-Les-Pins, dove il cielo è incredibilmente blu e il mare pieno di sfumature smeraldo. Qui si stabilisce per un po', in incognito, riprendendo finalmente a dipingere dopo una lunga pausa. E proprio in questo periodo, per la prima volta, una ragazza con i capelli neri fa capolino nei suoi quadri. Nessuno ha mai saputo chi fosse. Come nessuno ha mai indovinato cosa successe davvero a Picasso in quella breve e misteriosa parentesi della sua vita…
Ondine, folti capelli neri e la freschezza dei suoi diciassette anni, lavora nel Café Paradis, piccolo ristorantino gestito da sua madre, e la sua vita a Juan-Les-Pins è stata scossa finora da un solo terremoto: il primo amore. Quando un misterioso sconosciuto che viene da Parigi prende in affitto una delle ville della città, è lei la prescelta per portargli il pranzo a domicilio. E così che Ondine incontrerà il grande genio dell'arte, e grazie ai quadri, come al comune amore per la cucina, tra i due nascerà una particolarissima amicizia, che cambierà Ondine per sempre. Un'amicizia i cui effetti dureranno nel tempo, tanto che, due generazioni dopo, la sua nipote Céline, make-up artist a Los Angeles, deciderà di intraprendere un viaggio proprio nei luoghi dell'incontro tra la sua nonna Ondine e Picasso, alla scoperta del passato della sua famiglia, e di se stessa.



«Un romanzo delizioso e pieno di atmosfera.

Sarete felici di aver fatto questo viaggio.»
People


L'AUTRICE

Camille Aubray, ha scritto per la tv e insegnato alla New York University. Questo è il suo primo romanzo, frutto dei suoi viaggi in Costa Azzurra e del suo amore per l'arte.
A proposito, mentre il libro racconta un pezzo della vita di Picasso intrecciando realtà e fantasia, tutti i quadri citati sono reali. Tranne uno. Per scoprire quale, visitate il suo sito.







Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+