.

.

sabato 30 giugno 2018

Segnalazione Made in Italy -->> Annalisa Malinverno, Federica Di Iesu, Manuela Ricci, Marianna Vidal e Viviana Berardinetti


Ciao carissimi amici,

dopo una settimana di assenza eccoci oggi con il nostro consueto incontro del sabato Made in Italy. Gli ospiti di questa giornata sono: Annalisa Malinverno, Federica Di Iesu, Manuela Ricci, Marianna Vidal e Viviana Berardinetti.

Vi lascio in compagnia delle loro opere.

Buona lettura e alla prossima amici!


Titolo: Portobello Road
Autore: Annalisa Malinverno
Genere: Romance
Data di uscita: 8 maggio 2018
Editore: Sillabe di Sale Editori
Prezzo: € 16,50 cartaceo
Pagine: 206

Anna Wald – ex insegnante precaria, ex fidanzata giù di tono, aspirante scrittrice e alle prese con una nuova vita da riorganizzare - da qualche mese vive a Maidenhead, una cittadina del Berkshire poco lontana da Londra.

I suoi nuovi vicini di casa sono Tara e Liam. La sua passione più grande è la scrittura e di notte sogna un mondo fantastico, dove vivono tanti scrittori, ma al risveglio, da sola, la vita non le sembra essere più magica.

Eppure…

L’arrivo inaspettato di un dono, altre sorprese, nuovi incontri e fortunate coincidenze riusciranno a farle cambiare idea.

Ce la farà a coronare il suo sogno da scrittrice? A trovare il grande amore romantico? Che non sembra voler arrivare di nuovo nella sua vita.

La narrazione si sviluppa a episodi nei quali Anna è affiancata dai suoi nuovi amici e vicini di casa, dagli affetti più cari e da un vecchio antiquario dagli occhi blu di Portobello Road, che è una delle figure chiavi del romanzo con Andrew, un affascinante pilota di volo e il direttore di una nota casa editrice londinese.

Insieme con loro Anna vive ogni giorno nuove emozioni, decisioni da prendere e straordinari rovesci del destino, ma anche valori preziosi come l’amicizia, la generosità e l’amore.



Titolo: Oggi non è un giorno qualunque
Autore: Federica Di Iesu
Genere: Romance
Data di uscita: 4 giugno 2018
Editore: Self published
Prezzo: € 2,99 ebook, € 9,99 cartaceo
Pagine: 216


Borgo Sole è un piccolo e tranquillo paese arroccato tra i monti del Trentino, dove tutti i cittadini si conoscono e vita e passioni si consumano attorno alla piazza principale. Anna e Ariel sono due amiche che condividono la casa e il lavoro nella loro bottega d’arte in cui i colori naturali estratti artigianalmente vengono usati per creare piccoli capolavori. Tutto sembra scorrere serenamente ma sia Anna che Ariel nascondono segreti che hanno segnato il loro passato. La situazione e la vita di Anna subiscono una scossa quando Daniel, il grande amore della ragazza, torna a vivere in paese dopo un lungo periodo di assenza. L’arrivo del ragazzo e il verificarsi di una tragedia costringeranno Anna a mettere in discussione le proprie certezze e a intraprendere un viaggio alla scoperta di un segreto che riguarda proprio la sua adorata amica Ariel. Una storia dolce e intensa che coinvolge dalla prima all’ultima riga con misteri da svelare e colpi di scena.

ESTRATTO
Negli anni mi ero creata un guscio protettivo. L’espressione dura, segnata da un’infanzia non facile, allontanava le persone. Era quello che volevo. Sceglievo con cura le amicizie, non mi concedevo a tutti. Se entravi a far parte del mio cerchio non ne uscivi più, ma riuscirci era un’impresa. Gli amici veri in paese sono pochi, per loro sacrificherei tutto e sono certa che loro farebbero lo stesso per me, non ho mezze misure. O sei con me o contro di me. Fatico ad aprirmi con gli altri abitanti, anche se li conosco da anni. Qualche battuta, frasi di circostanza, educazione e diplomazia, nulla di più. La fiducia, quella proprio non riesco a darla. Ho sofferto troppo, le persone sanno essere cattive, anche quelle che dovrebbero amarti di più.




Titolo: La mia scommessa sei tu
Autore: Manuela Ricci
Genere: Romance/YA
Data di uscita: 10 luglio 2018
Editore: Self published
Prezzo: € 1,99 ebook, € 9,90 cartaceo


Quando l’amore diventa un gioco pericoloso…

Logan James Johnson, tra i ragazzi più popolari della UCLA Bruins University, può avere tutto ciò che vuole servito su un piatto d'argento. Essere la stella del Football del Campus, gli ha aperto molte più porte di quanto potesse mai immaginare. Avere una ragazza che cada ai suoi piedi, grazie al suo sguardo magnetico, non è di certo un problema, come non lo è, essere circondato da amici, e partecipare a serate di Gala per l'importanza del suo prestigioso cognome. Ma dietro il suo sorriso ammaliante, e quei modi spavaldi, si nasconde la tristezza per ciò che lo attende una volta terminati gli studi. Un incontro casuale e fastidioso con Carrie Murphy, una matricola appena arrivata alla UCLA, lo porta a distrarsi da quel pensiero sempre fisso nella sua testa. Lei sembra diventare quasi un’ossessione per Logan, il ragazzo da zero-impegni-solo-sesso. Non riesce a togliersi dalla mente quello sguardo, la sua voce irritante, e il modo di arricciare quella bocca così carnosa. Si sente in qualche modo legato a lei, senza riuscire a capirne bene il perché. Una scommessa contro sé stesso, per dimostrarle che ciò che precede la sua fama, non è il reale riflesso con il quale Carrie si trova costantemente a scontrarsi. Ma Carrie non è come le altre ragazze, che hanno riempito l'agenda personale di Logan. Lei ha solo tempo per lo studio, per raggiungere il sogno di laurearsi in medicina, e la sua promessa, è proprio quella di mantenere le distanze dai ragazzi come Logan James Johnson. Ma sarà solo questo il motivo per cui Carrie cerca disperatamente di stargli alla larga, di evitarlo o forse c’è dell’altro? Una corsa per segnare il touchdown più importante della sua vita, ma se la palla gli sfuggisse di mano proprio ad un passo dalla meta?

ESTRATTO
«Mi stai facendo annegare.» Le parole escono da sole, cariche di desiderio, lussuria, un turbinio di emozioni che ci piovano addosso.

Afferro una ciocca dei suoi capelli morbidi con la mano libera, e piccoli cerchi prendono vita su di lei, posso sentire i brividi accompagnarmi in questa danza lenta, estenuante che non riesco a controllare, a fermare, l’aria attorno a noi sembra essere stata risucchiata, insieme ai nostri respiri che restano sospesi fra di noi, a pochi millimetri dalle nostre labbra che fremono.

«Non lo so perché, ma è così, con te è come annegare ogni volta che mi guardi, mi manca il respiro, la forza di sbattermene dei tuoi modi irritanti, perché sono la parte di te che preferisco…» trattengo una risata. «...o per meglio dire, una delle parti di te che preferisco.»

Non siamo in un ripostiglio, non siamo al Campus, siamo sospesi in un luogo che non conosciamo, ci stiamo addentrando in qualcosa che per lo meno io non conosco, una parte di me, grida di andarmene, di starle lontano, ma non posso spostarmi, non ci riesco, è come un filo sottile che mi tiene incatenato a lei.

«Logan», sussurra il mio nome in un modo che mi fa percepire una leggera crepa che si sta facendo spazio nella sua corazza.

Mi sporgo più vicino al suo volto, il suo respiro accelera, è come una sferzata di vento che mi travolge.

«Carrie» mormoro, facendo fluttuare lo sguardo dalla sua bocca ai suoi occhi. Fermami ora, fermami, in qualche modo glielo sto dicendo, la sto forse implorando per entrambi, ma quando annullo ogni distanza, trovo la sua guancia ad accogliere le mie labbra.

Un gemito strozzato, quasi disperato, mi esplode in gola, colmando lo spazio intorno a noi. Premo il palmo della mano contro il legno della porta per sorreggermi dal sapore amaro della sconfitta, della perdita di qualcosa che non ho mai avuto, e mi domando se sia possibile desiderare tanto qualcosa da volerlo evitare allo stesso tempo?

«Scusami…se per te è come annegare, io sono sott’acqua da troppo tempo per riuscire a riemergere.»



Titolo: Tra Odio e Amore, Noi
Serie: Collana Britannici, Vol. 2
Autore: Marianna Vidal
Genere: Romance
Data di uscita: 7 luglio 2018
Editore: Vidal Romance
Prezzo: € 0,99
Pagine: 575


Elena crede nel grande amore e per questo non si fa scrupoli a rimandare al mittente le proposte di matrimonio che negli ultimi tempi le piovono addosso. Si sposerà una sola volta e vuole che sia per sempre. Race si è appena lasciato con la sua fidanzata storica e non pensa certo a rifarsi una vita, ma la notizia della morte improvvisa di suo fratello Gabriel gli cambia le carte in tavola. È lui il marito ideale di Elena Roberti: ricco, avvenente e ben introdotto in società. Può trasformare, con un solo schiocco di dita, tutto ciò che tocca in oro. Peccato che sposandolo Elena non avrà affatto quello che spera... Micheal è il migliore amico di Race. Si conoscono da una vita e nei momenti di bisogno, sono sempre l'uno al fianco dell'altro. E ora, tra i due, è Race che rischia di uscire fuori dai binari, con l'assurda storia della vendetta. Insomma, è palese che quella donna si è veramente innamorata di lui e non sembra certo un'arrampicatrice sociale, ma Race insiste, e allora non gli resta che tenerlo d'occhio, per impedirgli di fare qualche sciocchezza, anche perché, a lui Elena è simpatica e, se questo non bastasse, vedere Race innamorato, per la prima volta nella sua vita, è qualcosa che, per Micheal, non ha prezzo! Tra inganni, rimorsi, odio e amore, Elena e Race ci raccontano la loro tormentata storia d'amore che si snocciola tra Italia, Inghilterra e Messico.




BIOGRAFIA
Marianna Vidal vive a Ischia.
Amante dei libri e delle grandi storie d'amore, è un'inguaribile romantica.
Ha lavorato spesso per il web ed è autrice di saggi e di articoli. Tra odio e amore, noi è il suo sesto romanzo, il secondo della collana Britannici.

Seguite l'autrice sul suo BLOG e sulla sua pagina FACEBOOK



Titolo: Il mio nome
Autore: Viviana Berardinetti
Genere: Poesie
Data di uscita: 26 giugno 2018
Editore: Controluna
Prezzo: € 9,90 cartaceo (€ 8,42 in promozione)
Pagine: 72


Ogni poesia porta con sé la storia di un’emozione.
Raccontano il riflesso di un ricordo che attraversa il tempo e si riempie di forza e passione; raccontano il rimorso di un incontro mancato con un amore, con un cambio di rotta, con un destino diverso.
Nascono dal bisogno di guardarsi dentro, di approfondire quel groviglio di sentimenti che albergano nel cuore, nella pancia, nella testa di ognuno di noi e fare di questo groviglio, una matassa.
Parlano con il linguaggio dell’ Amore: a volte tenere come carezza di una madre al proprio figlio, a volte dure come la consapevolezza di aver perso qualcosa di se stessi nella ricerca di un sentimento.
Parlano di conoscenza di sé stessi: perché solo attraverso noi, possiamo andare nel mondo e conoscere l’Altro, soggetto e oggetto del nostro Amore.
Parlano di identità e di riconoscimento, di perdita e ritrovamento.
Un viaggio dentro il mondo dell’autrice: conoscersi e riconoscersi attraverso le parole e le emozioni.


BIOGRAFIA
Viviana Berardinetti è nata a Manfredonia (provincia di Foggia) il 23 marzo del 1983. E' cresciuta in questa città incantevole, abbracciata dal mare.

Alle scuole elementari ha scoperto due cose: l’amore per la scrittura, in particolare per la poesia, e la passione per la letteratura, specialmente greca e latina, complice un regalo, un’edizione per ragazzi dell’Iliade, Odissea ed Eneide. E' sempre stata una lettrice: i libri hanno accompagnato la sua vita ma più cresceva, più aumentava in lei il desiderio di avere una sua voce. Viviana ricorda benissimo il suo quaderno delle poesie, iniziato per avere una valvola di sfogo, anno dopo anno incollava pazientemente i suoi ampliamenti. Diari, quaderni, fogli sparsi, prima, file di word e cartelle sul PC, dopo.

Ha frequentato il Liceo Classico, seguendo quel primo amore per la letteratura e per la filosofia, poi ha deciso di intraprendere gli studi in Psicologia Clinica presso l’Università di Urbino.

Così, ha lasciato il mare, gli amici storici e la sua famiglia, per andare in quella meraviglia arroccata sulla montagna che è la città di Urbino. Un posto che le ha rubato il cuore e le ha dato uno tutto nuovo. Lì non ha solo proseguito la sua formazione, è diventata donna, adulta, ha conosciuto quelli che sono diventati i suoi amici, parte preponderante della sua vita, e, ultimo ma non ultimo, l’uomo che ha cambiato il suo concetto di amore e relazione e che adesso è suo marito.

Dopo quegli anni, ha deciso di seguire il cuore e trasferirsi in Emilia Romagna. Dal 2009 vive a Lesignano Bagni, provincia di Parma, in una casa in campagna con marito, figlia, cane e gatto!

Ha terminato la sua formazione specializzando in Psicoterapia e svolge la libera professione come esperta in Psicoterapie del Rilassamento nel suo studio. Se guardate bene, nella sua libreria troverete Freud accanto a J.K. Rowling, Jung accanto a George R. Martin, commistura perfetta di quella che è.

Dopo aver tenuto le sue parole segrete per sé, dopo aver ascoltato tante voci, adesso sentirete la sua voce!


2 commenti:

  1. Grazie mille! Incrocio le dita, sperando che Elena e Rafe conquistino anche voi!

    RispondiElimina

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+