.

.

venerdì 1 febbraio 2019

Anteprima "Spiacente, non sei il mio tipo" di Anna Zarlenga

Cari amici lettori,

in uscita l'8 marzo per Newton Compton editori, SPIACENTE, NON SEI IL MIO TIPO di Anna Zarlenga, il nuovo straordinario fenomeno del self-publishing e romanzo perfetto per chi ama Anna Premoli. Romantico, ironico e sorprendente, da rileggere altre mille volte...
 

Titolo: Spiacente, non sei il mio tipo
Autrice: Anna Zarlenga
Editore: Newton Compton editori
Genere: Contemporary romance
Uscita: 8 marzo
Pagine: 352



Non si sopportano ma non riescono a stare lontani

Sara e Teo non potrebbero essere più diversi. Lei lavora come ricercatrice all’università, lui è un figlio di papà che presto o tardi erediterà una casa di produzione televisiva. Lei è bassina, ha forme morbide ed è poco appariscente, lui è il classico playboy sbruffone. In sostanza non hanno nulla in comune se non, a quanto pare, un’indiscussa antipatia per i matrimoni. Ed è proprio a una cerimonia di nozze che si conoscono e hanno modo di trovarsi insopportabili a vicenda. La reciproca e dichiarata incompatibilità non impedisce loro di dare inizio a un battibecco che li porta, un po’ per sfida, un po’ per gioco, a oltrepassare il limite… Ma nessuno dei due dà peso alla cosa: sono perfettamente consapevoli di non piacersi e che non si incontreranno mai più. I piani del destino sono però ben altri. Dopo una vita passata a dissipare soldi senza realizzare granché, Teo è costretto dal padre a riprendere a frequentare l’università: in caso contrario potrà dire addio al suo lavoro nell’azienda di famiglia. E il caso vuole che una delle sue docenti sia proprio l’insopportabile ragazza conosciuta mesi prima a un matrimonio…



L'AUTRICE

Anna Zarlenga, nata a Napoli nel 1979, è laureata in Lettere moderne. Insegnante e madre a tempo pieno, blogger e lettrice per diletto, ha cominciato a sperimentare la scrittura un po’ per gioco. Da quel momento non si è più fermata.


Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+