.

.

mercoledì 8 febbraio 2017

Recensione "Love is... on air" di Valeria Leone

Buongiorno amici lettori,
oggi Linda ci parla di Love is... on air di Valeria Leone edito Butterfly edizioni, uscito in digitale il 24 gennaio.
Buona lettura! 😊

Titolo: Love is... On air
Autrice: Valeria Leone
Editore: Butterfly edizioni
Uscita: 24 gennaio
Genere: contemporary romance

Clara Rigoni ha 25 anni, è una book blogger e un'insegnante di Italiano precaria. Semplice, tranquilla, sincera, è un'inguaribile romantica ma sfortunata come Bridget Jones... Il giorno del suo compleanno, infatti, scopre il suo fidanzato con un'altra. Mentre in lacrime si ritrova a vagare senza meta, riceve una telefonata dai suoi speaker radiofonici preferiti che le recapitano un messaggio di auguri proprio da parte del suo ragazzo. Delusa e amareggiata, confessa il suo tradimento in diretta sull'emittente più conosciuta d'Italia e in poco tempo la sua storia, rilanciata sui social, diventa virale. Single e arrabbiata con gli uomini, la sua vita viene stravolta quando il direttore della Radio invita lei e il famoso e affascinante speaker ventottenne Edo Spinelli a creare una nuova trasmissione in coppia; in quanto Clara, diventata un punto di riferimento per le donne deluse in amore, viene acclamata dal pubblico. Clara e Edo vengono spediti a Capo D'Orlando per trasmettere durante la programmazione estiva direttamente dalla spiaggia dove, tra mare, feste e battibecchi, il feeling professionale inizia a trasformarsi in qualcosa di più. Ma quel sentimento così puro sbocciato in maniera tanto naturale sarà presto inquinato da invidie e dall'ombra di un sospetto. Riusciranno un messaggio d'amore e un Cupido molto speciale a rimettere le cose a posto?
Come ci fa capire la trama, la storia inizia con un tradimento, che si rivelerà essere la tessera del domino che scatenerà per Clara, la protagonista, una serie di circostanze fortunate.
Giovanni, fidanzato storico di Clara, le dichiara il suo amore per il giorno del suo compleanno con un annuncio su una famosa radio nazionale; tutto molto romantico, certo… peccato che lei lo avesse beccato poche ore prima a sbaciucchiarsi con una ragazzina al parco. Lo sfogo che Clara ha nei confronti di Giovanni in diretta nazionale, la catapulta in un'altra dimensione… le visualizzazioni sul suo blog di libri fioccano, e impazzano i link un po’ derisori su Facebook in cui viene tacciata come la “cornuta d'Italia”.
Ma il modo in cui ha affrontato la situazione, a testa alta, attira l’attenzione di un noto speaker radiofonico, Edo Spinelli, che la invita a partecipare al suo programma. Tra i due la chimica è subito palpabile, e dietro i microfoni le loro voci e le loro battute funzionano a meraviglia. E così il direttore della radio decide di affidare ad entrambi un programma serale da condurre in coppia. L’attrazione che Edo e Clara avevano provato fin dal primo momento aumenterà col passare dei giorni, nonostante la riluttanza di lei data la sua fresca rottura con Giovanni e un’ambigua situazione che tiene in piedi lui… e quando gran parte della troupe, compresi loro, andranno a Capo d’Orlando per condurre due settimane di eventi, non potranno più nascondere i loro sentimenti. Ma si sa, gli amori appena nati, da sempre, devono superare ostacoli che mettono a dura prova il rapporto, e quando fraintendimenti e invidie ci mettono la zampa, beh… riconquistare la fiducia non è sempre facile…
Sono stata attratta da questo libro fin da subito, dal momento in cui l’autrice ha sbagliato giorno per la pubblicità nel nostro gruppo e io le ho chiesto di cancellare il post 😂. Il motivo è che oltre a recensire libri, cosa che mi accomuna alla protagonista, amo follemente la musica… e se qualcuno dovesse chiedermi qual è il lavoro dei miei sogni, risponderei senza dubbio speaker radiofonica. Quindi sognare in compagnia di un libro mie è sembrata un’ottima prospettiva. L’inizio della storia mi è piaciuto tantissimo, la verve di Clara, il suo modo di affrontare la rottura con il suo fidanzato storico… è stata davvero una bella protagonista, non di quelle lagnose e insicure, esattamente l’opposto. Una ragazza semplice, con una famiglia normale a sostenerla. Molto bello il rapporto con il fratello minore Marco, mi  è piaciuto come l’autrice ha descritto il loro punzecchiarsi e il loro essere complici.
Edoardo tra i due è quello che ho apprezzato meno, all’inizio mi ha dato l'impressione di essere un bel personaggio forte, ma più avanti i suoi comportamenti mi sono sembrati a volte infantili. È bello e pieno di talento, e il suo passato difficile e un tradimento mal digerito fanno si che le sue azioni siano un po’… avventate.
Ma  parliamo di difetti, chi mi conosce sa che sono una rompi scatole, eheh… per quanto riguarda Edo ho già detto prima che alcuni suoi comportamenti mi hanno fatto storcere il naso, cose che mi sembra difficile possano appartenere ad un uomo, e dato che lui ha ventotto anni saltano più all'occhio; mentre, parlando di Clara, la cosa che forse ho apprezzato meno è il fatto che fosse troppo protagonista. Tutti la vogliono, tutti la cercano, tutti la considerano importante. È una cosa che non mi fa impazzire in generale, non solo nel libro in questione.
Detto ciò, consiglio questa lettura se si ha voglia di trascorrere qualche ora tra le pagine di un libro leggero, ironico, senza pretese e con un pizzico di pepe (mai volgare).




Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+