.

.

martedì 8 maggio 2018

Anteprima "TuTTa ColPa dEi THRILLER"


Cari amici lettori,

appuntamento con la nostra rubrica del mercoledì dedicata ai Thriller. Oggi abbiamo selezionato per voi: LA DEVOTA di Koethi Zan; PUNIZIONE di Elizabeth Susan George, Elizabeth George; I GIORNI DELL'OMBRA di Sara Bilotti; IL PRESIDENTE E' SCOMPARSO di Bill Clinton e James Patterson. Venite a scoprirli...




LA DEVOTA di Koethi Zan


Titolo: La Devota
Autrice: Koethi Zan
Editore: Longanesi
Genere: Thriller
Uscita: 31 maggio



La vita di Julie Brookman sembra perfetta: un fidanzato attento, genitori affettuosi e ottimi voti a scuola. Davanti a lei un futuro roseo. La vita di Cora, invece, è un inferno: prima un padre violento, poi un marito crudele e psicopatico che l’ha tormentata senza pietà fino a farle credere di essere poco più di una marionetta nelle sue mani, una moglie follemente devota. Per lei non sembra esistere una via d’uscita. Julie e Cora sono due donne agli antipodi. Ma una notte le loro strade si incrociano tragicamente. Rinchiuse nella stessa casa, dovranno imparare ad avvicinarsi e conoscersi per rimettere insieme i pezzi della loro vita e, forse, trovare un modo per liberarsi.

Dall’autrice di Dopo, un thriller che esplora con maestria la sottile linea che separa vittima e carnefice.



PUNIZIONE di Elizabeth Susan George, Elizabeth George



Titolo: Punizione
Autrice: Elizabeth Susan George, Elizabeth George
Editore: Longanesi
Genere: Thriller
Uscita: 24 maggio



Suicidio. Questo sostiene la polizia. Ma la vittima, Ian Druitt, diacono dell’incantevole cittadina medioevale di Ludlow, è deceduta mentre era sotto custodia cautelare con l’accusa di un crimine vergognoso. Quando anche l’inchiesta degli Affari Interni conferma che non c’è nulla di sospetto in quanto accaduto, il caso sembra chiuso. Ma la famiglia della vittima non accetta questa versione dei fatti. E ha conoscenze tali da riuscire a far riaprire il caso.
Quando il sergente Barbara Havers arriva a Ludlow e inizia a indagare sulla catena di eventi che hanno portato alla morte di Ian Druitt, tutto sembra confermare che si sia tolto la vita. Ma una sensazione che non rie­sce a scrollarsi di dosso le dice che le cose non sono quelle che sembrano. Decide così di osservare più da vicino gli abitanti apparentemente insospettabili, in gran parte pensionati e studenti, e scopre che quasi tutti hanno qualcosa da nascondere… La verità verrà a galla solo con l’arrivo in paese dell’unico investigatore della Metropolitan Police sufficientemente lucido e indipendente da poter mettere in dubbio l’operato dei colleghi, e svelare le corruttele e connivenze che hanno portato alcuni poliziotti a celare la verità. Questo investigatore è Thomas Lynley.

Un romanzo magistrale ad alto tasso di suspense, che vede Barbara Havers e Thomas Lynley impegnati nel caso più difficile della loro carriera.
Una storia che lega il lettore dalla prima all’ultima pagina, capace di indagare negli 
insidiosi meccanismi della menzogna.


I GIORNI DELL'OMBRA di Sara Bilotti


Titolo: I giorni dell'ombra
Autrice: Sara Bilotti
Editore: Mondadori
Genere: Thriller
Uscita: 22 maggio





Vittoria si avvia lentamente verso i trent’anni, ma non è mai diventata veramente donna. Ha vissuto da reclusa, con una sorella più piccola che soffre di agorafobia, una madre rassegnata e letargica, un padre violento e possessivo. Tutta la sua esistenza si è da sempre concentrata nel palazzo in cui abita, e nel piccolo mondo che lo popola. Ed è dentro il palazzo che, da qualche tempo, ha trovato nuove ragioni di speranza: in Daniel, il talentuoso scrittore del quale può permettersi di essere innamorata, nella certezza che il suo sentimento non sarà mai ricambiato, e in Lisa, la ragazza vitale e sfrontata che si serve di Vittoria per i propri piccoli sfoghi quotidiani, e le consente di proiettarsi per procura in quel mondo che non ha mai avuto il coraggio di affrontare.

Quando Lisa scompare da un giorno all’altro, nessuno nel palazzo sembra preoccuparsene: tutti sono convinti che sia partita per uno dei suoi vagabondaggi amorosi e che presto tornerà. Vittoria però è sicura che l’amica sia in pericolo e che le sia successo qualcosa di brutto. E comincia a violare la semiclausura cui è condannata da anni, nel tentativo di arrivare alla verità. Senza fermarsi davanti a nulla: neppure al sospetto che nella sparizione siano coinvolte le persone che le sono più care e che ritrovare Lisa significherà uscire dalla propria prigione e affrontare una volta per tutte, indifesa, il mondo fuori.

Con una scrittura elegante e una capacità rara di esplorare e mettere in scena le ferite più profonde, quelle che ognuno porta nell’anima, Sara Bilotti accompagna i lettori in una vera e propria discesa agli inferi. E costruisce un romanzo nerissimo, carico di suspense, con una protagonista fragile e disturbata, dolce e inquietante,degna delle grandi eroine di Hitchcock.


IL PRESIDENTE E' SCOMPARSO di Bill Clinton e James Patterson



Titolo: Il Presidente è scomparso
Autore: Bill Clinton, James Patterson
Editore: Longanesi
Genere: Thriller
Uscita: 4 giugno



Il presidente è scomparso

Il mondo è sotto shock

E il motivo della sparizione è molto più grave di quanto chiunque possa immaginare



La Casa Bianca è la residenza del presidente degli Stati Uniti, la persona più osservata, controllata e protetta del mondo. E allora come fa un presidente a scomparire senza lasciare traccia? Nato dalla collaborazione senza precedenti tra l’ex presidente Bill Clinton e lo scrittore più venduto al mondo, James Patterson, Il presidente è scomparso è un romanzo che svela i retroscena della Casa Bianca come nemmeno House of cards e Homeland hanno saputo fare. Un romanzo che ci fa capire cosa voglia dire sedersi nello Studio Ovale – le pressioni eccezionali, le decisioni lampo, il potere che corrode – e che è destinato a conquistare milioni di lettori in tutto il mondo.

Il thriller più avvincente e inaspettato degli ultimi anni.

I dettagli che solo un presidente conosce e la suspense che solo James Patterson sa creare











Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+