.

.

giovedì 12 luglio 2018

Recensione "Dark Revenge" di Daria Torresan e Brunilda Begaj #3 The Justice Series

Ciao a tutti Amici,

oggi vi parlo di DARK REVENGE terzo volume della The Justice Series del duo di autrici Daria Torresan e Brunilda Begaj, uscito il 29 Giugno in edizione Self Published.
Con la storia di Jordi e Cloe, giunge a compimento la serie che ci ha tenute col fiato sospeso e finalmente scopriamo chi si nasconde dietro la maschera del famigerato Santo!

Buona lettura!




Titolo: Dark Revenge
Autrici: Daria Torresan, Brunilda Begaj
Editore: Self Published
Data di Pubblicazione: 29 Giugno 2018
Genere: Romantic Suspense
Serie: #3 The Justice Series




Lei vuole morire. È convinta di meritarlo.

Lui vuole salvarla. È convinto che lo meriti.

Cloe Martinez non esiste, è solo la maschera che una madre disperata ha costruito su di sé per compiere un piano: distruggere l’uomo che ha ucciso sua figlia. Renderlo cibo per i vermi.

Jordi Ferreiro ha fatto del suo dolore il motore della sua vita, farà il possibile perché nessun bambino soffra più quello che ha patito lui.

Jordi è votato alla giustizia, Cloe alla vendetta.

Qualcosa, però, li accomuna: cercano entrambi lo stesso uomo. Ma chi è il nemico invisibile e letale? Chi è davvero il Santo? Sullo sfondo di una NY dove il caos e la criminalità dilagano, in gioco c’è ben più di una battaglia. C’è l’amore. C’è la vita.


The Justice Series:

1. Dark Secrets (Qui Recensione)
2. Dark Truth (Qui Recensione)
3. Dark Revenge







Ed eccolo qui, finalmente, il tanto atteso capitolo conclusivo di questa The Justice Series! Aspettavo con ansia di conoscere Jordi e, soprattutto, scoprire chi si celasse dietro il volto del Santo! E posso garantirvi che il tempo speso a intraprendere questa lettura, ne è valso tutto, dal primo all’ultimo istante! Tenete conto che solo Jordi è bastato come incentivo!
😍




Per chi ha letto Dark Truth, secondo volume della serie, saprà che la Dragonfly, è stata annientata e che una nuova organizzazione malavitosa ha preso il sopravvento con a capo il peggiore dei criminali, colui che non prova pietà neanche per i bambini: il Santo.
Sta ora al nuovo capo della polizia di New York, Jordi Ferreiro, condurre le indagini e scoprire chi sia quest’essere spregevole e prenderlo prima che sia l’agente Cloe Martinez ad arrivare a lui e ottenere la sua vendetta.




La vita di Cloe è stata brutalmente segnata dalla morte della figlia e l’unica cosa che la spinge a continuare a vivere, è il desiderio di vendetta contro colui che le ha fatto questo: porre fine alla vita del Santo e poi alla sua stessa vita, raggiungendo così la figlia e ottenere la pace per entrambe.



«Ho promesso a Selena che le avrei reso la giustizia che merita, solo allora lascerò la terra inghiottire anche me. Solo allora, quando la mia pistola ferirà mortalmente il Santo»

Cloe è un concentrato di rabbia e risentimento, è una guerriera che lotta con le unghie e con i denti per raggiungere il suo scopo, indossando una maschera per nascondere a tutti quelle che sono le sue reali intenzioni. È una donna scostante, fiera e testarda e passa le sue giornate a mentire a tutti mostrandosi solare, celando il suo animo distrutto dal dolore. Solo Jordi riesce a vedere al di là di ciò che lei mostra, solo lui sembra leggerle nel profondo tanto da suscitarle emozioni e sensazioni che non dovrebbe provare.




Jordi è un uomo che trasuda sex appeal e incute timore reverenziale da tutti i pori. È un miscuglio di sensualità e potenza, dotato di grande autocontrollo acquisito in ambito lavorativo. Fomentato da rabbia e senso di giustizia, è entrato in polizia per evitare che altri ragazzini potessero subire la perdita della madre com’era capitato a lui. È così affascinante, misterioso, passionale e protettivo che è impossibile non innamorarsi di lui!



«Lui ha qualcosa di diverso che non riesco a ignorare e che temo possa mettere a rischio tutto il mio lavoro. È come se riuscisse a vedere la mia anima»


Per Cloe, Jordi è l’unico uomo in grado di scombussolarla, di far vacillare la sua fermezza, portarla fuori dai binari, distrarla dal suo obiettivo finale, per cui tenta di bloccare l’attrazione sul nascere, ma è impossibile rifiutare qualcuno che sin da subito ti ha fatta sentire protetta e desiderata come non mai.


Insomma, per capirci, Jordi è un altro fantastico uomo immaginario che si aggiunge alla lunga lista di personaggi maschili che tanto ci piacciono!

Oltre agli ottimi personaggi ben delineati, anche stavolta, l’intera vicenda narrata, ha catturato la mia attenzione. Ad un certo punto, la narrazione ha assunto un ritmo serrato diventando una corsa contro il tempo nel tentativo di prendere il cattivo e cercare di risolvere la situazione. Al solo ripensarci, mamma che ansia!!

È stato molto bello ritrovare i protagonisti dei volumi precedenti e riviverli grazie al POV individuale, e devo dire che anche Il Santo ha fatto la sua sporca bella figura!



«Come uno spettro mi muovo tra i vivi, ma nessuno può vedermi davvero.

(…) li sto guardando. Li guardo sempre. 

Sorridono sereni. 
Poveri illusi! Ridete, ridete…presto non avrete più nulla per cui ridere. 

Presto sarò io a ridere e a voi non resterà che piangere e supplicare»

Eh, care mie, quando si dice “la follia si nasconde dietro a chi meno te l’aspetti”!!!
Lui era stato il mio primo sospettato, poi però le autrici sono state astutamente fuorvianti, inducendo il dubbio che potesse essere quell’altro e, onestamente, speravo proprio non si trattasse del mio secondo indiziato. Perdonate questo mio giro di parole un tantino sconnesso ma non posso mica dirvi chi sia il fantomatico Santo!! Ma che scherziamo??? Non esiste proprio! Sarebbe come invitarvi a non procedere affatto nella lettura e posso dirvi, con assoluta certezza, che questo romanzo, oltre che letto, va assaporato dalla prima all’ultima battuta in tutta la sua totalità.

Un mélange di amore, passione, sensualità, mistero e ansia mi ha accompagnata per l’intera lettura e mi ha tenuta incollata alle sue pagine dall’inizio alla fine, anche quando ero costretta a staccarmi dall’ e-reader, il pensiero volava a loro perché volevo sapere come sarebbe andata a finire e scoprire chi si nascondesse dietro la maschera del Santo.

Quindi, vi invito a leggere Dark Revenge e, se ancora non l’avete fatto, l’intera trilogia perché vi garantisco che la divorerete in un lampo!



Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+