.

.

sabato 14 luglio 2018

Segnalazioni Made in Italy -->> Fabio Fanelli, Gianluca Turconi, J.S. Clarke, Livia Snow, Paola Garbarino e Valentina Beraldo


Ciao carissimi amici,

eccoci oggi con numerosi autori per la nostra rubrica Made in Italy. I nostri ospiti sono: Fabio Fanelli, Gianluca Turconi, J.S. Clarke, Livia Snow, Paola Garbarino e Valentina Beraldo.

Vi lascio in compagnia delle loro opere.

Buona lettura e alla prossima amici miei!




Titolo: Sarah Gilmore: Il Potere degli Dei, Vol. 2
Autore: Fabio Fanelli
Genere: YA Fantasy
Data di uscita: 19 giugno 2018
Editore: Self Published
Pagine: 321

Una terribile minaccia incombe sul mondo magico.
Il Grimorio è scomparso, svanito nel nulla.
Sarah dovrà affrontare una nuova avventura, nuovi ostacoli e un nuovo enigma: chi è riuscito a neutralizzare l'incantesimo di protezione della Tenuta?
Talia è intenzionata più che mai ad ottenere quello che desidera.
Nuove responsabilità attendono Sarah, che potrà fare affidamento solo sul suo istinto.
E' ora di crescere, è ora di diventare la Custode che tutti si aspettano.




ESTRATTO
L’alveo era arido, privo di un barlume di vita. Eppure un tempo l’acqua limpida che scorreva lungo la foresta era popolata da pesci colorati di svariate specie che nuotavano liberi e indisturbati. A guardarlo ora suscitava uno stato d’inquietudine e di tristezza, come se qualcuno avesse stuprato quel luogo, privandolo di ogni sua peculiarità, rendendolo anonimo e funesto.
Dopo aver affrontato una volpe furibonda e affamata, e superato le appiccicose sabbie mobili, il gruppo, a cui si era aggiunta Lola, si ritrovò di fronte ad uno spettacolo alquanto bizzarro e fuori dall’ordinario.
Nonostante la terra si sgretolasse tra le mani come sabbia del deserto, la cascata posta alla foce del vecchio fiume era più viva che mai.
Il rumore dell’acqua, che prepotentemente si abbatteva sulla parete di rocce, riempiva il silenzio in cui versava l’intera foresta. Era l’unico sprazzo di vita, l’unico suono gioviale, un tempo accompagnato dal cinguettio degli uccelli e dal fruscio del vento che, scagliandosi contro i rami carichi di foglie, emetteva un flebile lamento.
Eppure la rigogliosa cascata non sembrava recare giovamento al tetro paesaggio, nemmeno un germoglio di vita si faceva strada nel terreno ormai solcato da profonde crepe.
La perla si trovava sospesa a mezz’aria sull’acqua scrosciante. Svolazzava come una libellula impazzita avanti e indietro, stordita, come se avesse perso il senso dell’orientamento.




Titolo: Tijuana Express
Autore: Gianluca Turconi
Genere: Crime thriller
Editore: Amazon KDP
Prezzo: € 0.99 (gratuito per abbonati Kindle Unlimited)
Pagine: 322

"Buon amore e buona morte, non c'è miglior sorte".
Di questo antico detto popolare di Todos Santos, piccola cittadina ad alta vocazione turistica e basso reddito pro capite nello stato messicano della Baja California Sur, il diciassettenne Alejandro Aguilar Zamudio ha già scoperto la parte iniziale, grazie a una passione travolgente e complicata che l'ha costretto a crescere anticipatamente e a cercare una nuova fonte di reddito sicuro.
Per tale ragione, ha chiesto un lavoro a Nestor Moyes, proprietario terriero conosciuto come Dos Ocho, Due Otto, soprannome attribuitogli durante la burrascosa gioventù. In città, pur parlandone solo di nascosto nelle case, tutti sanno che lui e l'allevatore Rogelio "el Gordito" Orellana, già contrabbandiere di carne di maiale verso San Diego, negli Stati Uniti, fanno soldi facili da parecchio tempo.
Così, Alejandro si troverà una sera ad accompagnare il Gordito durante un trasporto al suo allevamento, incurante dei rischi che dovrà affrontare. Dall'alto dei suoi diciassette anni, crede di essere pronto a tutto, per amore. Tuttavia, il ragazzo ignora che a Todos Santos nessuno è mai chi sembra. Ogni persona si nasconde dietro una maschera, come gli amici d'infanzia Nestor, Rogelio e Agnes, madre di Alejandro, ora divisi da segreti che li hanno separati per sempre.
Tra violenza, sotterfugi, inaspettate scoperte e visionarie tradizioni, Alejandro finirà invischiato nelle conseguenze di una rapina al Tijuana Express, il convoglio di automezzi che trasporta migranti e cocaina da Todos Santos a Tijuana, al confine con gli USA. Per uscirne vivo, sarà obbligato ad affrontare non solo la verità sulla sua nascita, ma anche lo strascico di morte lasciato dietro di sé dai Santi, il Cartello di narcotrafficanti che domina parte della Baja Sur, in precario equilibrio, sempre sotto minaccia dei gruppi rivali di Sinaloa e Tijuana.
Durante il pericoloso viaggio alla scoperta della realtà criminale di Todos Santos, Alejandro si sentirà combattuto nella scelta tra ciò che rischia di perdere e quanto ha occasione di guadagnare. Non avrà altra possibilità che prendere decisioni e fare errori, ogni giorno, su consiglio di Nestor, per non affogare nel torbido che li circonda.
Eppure, quali siano gli occhi che la guardano, Todos Santos pare avere un unico destino, immutabile, caratterizzato da soli tre elementi: narcotici, sesso e uomini ambiziosi.
Ambiziosi proprio come i Santi e Alejandro.

Leggi i primi Capitoli del Romanzo QUI.




BIOGRAFIA
Gianluca Turconi, nato nel 1972, già più volte finalista al Premio Alien per la narrativa fantascientifica e vincitore della XIII Edizione del Premio Lovecraft per la narrativa fantastica, ha effettuato studi linguistici e giuridici, e attualmente vive e lavora in provincia di Monza e Brianza.

Da quasi un ventennio sostenitore del Software Libero, è stato tra i fondatori del progetto di marketing internazionale, di documentazione e di localizzazione italiana della suite software Apache OpenOffice, nonché curatore del dizionario italiano utilizzato dai programmi software Google Chrome, Mozilla Firefox e Thunderbird.

Nell’ambito della narrativa thriller e fantastica ha pubblicato diverse opere (tra le altre "Protocollo Aurora", "La fine del gioco", "Gli Dei del Pozzo", "Il Cavaliere del Tempio", "La cappella Nera", "Alveare e dintorni", "L'Altare", "Fermata obbligatoria") per case editrici e riviste specializzate nazionali e internazionali (Eterea Comics & Books, Delos Books, Asociación Alfa Eridiani, Axxón, Graphe, DiSalvo, A3, Horror Magazine). Ha inoltre rivestito il ruolo di editor per il romanzo "Figlio della schiera" di Giampietro Stocco (Chinaski) e di selezionatore e coordinatore della traduzione per l’antologia di narrativa fantascientifica latinoamericana "Schegge di futuro" (Letture Fantastiche).


Titolo: Touch. Il sospetto sulla pelle
Autore: J.S. Clarke
Genere: Romantic Suspense
Editore: Self Published
Prezzo: € 0,99 ebook
Pagine: 209


Troppo coinvolta. Con quelle semplici parole la giovane detective Harper Jones viene sollevata dal caso Taylor. Incapace di rassegnarsi alla scomparsa dell'amica e insospettita dalle indagini sommarie e inconcludenti condotte dal suo distretto, decide di ignorare l'ordine dei superiori proseguendo le ricerche da sola. È disposta a tutto pur di scoprire la verità, anche a spingersi sull'orlo del baratro, in una spirale di torbidi segreti che coinvolgono le persone a lei più vicine e minacciano di distruggere ogni sua certezza. Giunta a quel punto, infatti, la detective non può più ignorare la doppia vita della sua dolce amica, che ogni notte diventa Ivy, una delle dee del Poison, il locale notturno più rinomato della contea, attorno al quale gravita la malavita californiana gestita da Gustavo Esposito. Certa che quel luogo di perdizione abbia a che fare con la sparizione di Melanie, Harper tenterà l'impossibile per salvarla, nonostante l'ambiguo e affascinante Julian, erede dell'impero degli Esposito, sia deciso a non renderle le cose facili. Invischiata in una rete di seduzione e pericoli nel cuore del Poison, Harper dovrà tenere bene a mente un'unica regola: sospettare di chiunque.
Il romanzo è autoconclusivo.

BIOGRAFIA
J.S. Clarke è nata a Kern County, in California. Per seguire la carriera militare del padre la sua famiglia si è trasferita diverse volte, spostandosi in Germania, Belgio e Gran Bretagna, per stabilirsi infine in Italia dove vive da molti anni.
Amante degli animali, vegetariana e grande lettrice.
Trova impossibile passare davanti alla vetrina di una libreria e non entrare... oltre che uscirne a mani vuote.

ESTRATTO
[…] Bloccai a stento il suo assalto, ma quell'uomo era troppo rapido e imprevedibile. Riuscì ad afferrarmi un braccio e mi trascinò fuori dal salotto, oltre il corridoio. Mantenni a stento il suo passo; le lunghe gambe avanzavano a falcate decise, incuranti dei miei tacchi che incespicavano sulla passerella di legno per attraversare il falso giardino. Anziché imboccare il corridoio principale dal quale ero arrivata, Esposito mi condusse con forza dalla parte opposta, fino a un'uscita di emergenza, digitò il codice di sicurezza poi la spalancò. Una folata di aria tiepida ci raggiunse. Mescolato all'odore della città, familiare e confortante, avvertii un aroma intenso e avvolgente di sandalo e lavanda: il profumo di Julian Esposito, l'uomo che aveva il movente più plausibile per togliere di mezzo Melanie. Guardai le dita che stringeva attorno al mio braccio, salde abbastanza da tenermi prigioniera, ma non da lasciarmi lividi evidenti. Lunghe, affusolate, dai polpastrelli ruvidi, come avesse lavorato per davvero prima di diventare il futuro Al Capone di Sacramento.
«Glielo ripeterò un'ultima volta, detective.» ringhiò avvicinandosi al mio viso «Non si faccia più vedere da queste parti o non garantirò per la sua sicurezza.»
Una ciocca di capelli neri e lucidi gli scivolò leggera sulla fronte, a dispetto della sua espressione feroce. Mi allontanò da lui con uno strattone, spingendomi verso l'esterno.
«Non dimentichi questa, detective.» con arroganza gettò ai miei piedi la borsetta che avevo lasciato nel salotto, proprio accanto al bicchiere pieno di gin.
«Non finisce qui, Esposito.» sibilai.
La sua bocca si incurvò in un sorriso seducente e terrificante allo stesso tempo.
«Spero abbia trascorso una piacevole serata al Poison, detective Jones, e non si preoccupi per il conto: offre la casa.»



Titolo: Credi
Sottotitolo: Amami, finché posso amarti
Autore: Livia Snow
Data di uscita: 20 giugno 2018
Genere: Paranormal-Romance
Editore: Un cuore per capello
Cover: Angel Graphics
Pagine: 206


Adam ha ventiquattro anni e una malattia che non gli lascia scampo.
Fin dai primi sintomi, egli sente un richiamo: è una rosa, un’entità astratta che crede esista solo nella sua mente e che lo attira a sé, invitandolo a cercarla, esattamente come accadeva in una vecchia favola che sua madre gli raccontava quando era bambino.
Secondo questa storia la rosa sta morendo e, solo raggiungendola, egli avrà salva la vita e troverà nuova speranza per il futuro.
Seppur conscio della follia insita in tutto questo, Adam, disperato, rapisce Amelia, il medico che l’ha curato durante il ricovero in ospedale, e la obbliga a intraprendere insieme a lui un lungo viaggio per trovarla.
Un confine di stato dopo l’altro, la rosa sembra volerli aiutare e guidare con inquietanti indizi, inizialmente incomprensibili, ma che loro continuano a seguire coscienti di quei sentimenti forti da cui loro stessi non possono più scappare…


BIOGRAFIA
Livia è nata a Bologna e vive sulle colline bolognesi insieme a uno svariato numero di animali di molteplici razze e dimensioni. Lavora nel campo della sanità in libera professione. Scopre la passione per la lettura da giovanissima e apprezza in modo particolare il genere horror e thriller, spaziando però anche al romance e alla narrativa generale. Da questa passione per la lettura è nata in modo del tutto spontaneo anche quella per la scrittura, che è stata e rimane una costante della sua vita. Attentissima a nascondere tutto ciò che le veniva in mente di scrivere, Livia ha man mano riempito quaderni e poi file word di storie fino a che, qualche tempo fa, una serie di eventi l’ha aiutata a superare questa ormai radicata incapacità a far leggere qualcosa di proprio agli altri. Scrive principalmente romance di stampo psicologico e quasi tutte le sue opere trattano di disagio psichico nelle sue varie forme. I temi che sceglie per le sue storie non sono fra i più facili, quindi cerca di mettere nella narrazione tutta la sua sensibilità, sperando di arrivare al cuore di chi legge. È alla sua prima pubblicazione.



Titolo: Il sangue degli Angeli
Autore: Paola Garbarino
Genere: Fantasy Romance
Data di uscita: 19 luglio 2018
Editore: Self Published
Prezzo: € 2,99 ebook, € 13,99 cartaceo
Pagine: 290

Quando l’auto finisce al di là della scogliera, la vita di Violet si spezza a metà. Un tragico incidente nell’Irlanda più selvaggia, un amore reciso dall’ombra tagliente della morte e Violet si ritrova sola, mentre cerca di riallacciare i fili del proprio destino e di capire cosa sia successo.

Chi è il misterioso ragazzo che l’ha tratta in salvo? E perché il suo volto è raffigurato su un dipinto del Cinquecento?

Violet inizia a comprendere che la realtà è diversa da come aveva creduto che fosse e che la sua vita pare essere intrecciata a un antico testo sugli angeli e alla indecifrabile e sensuale figura del ragazzo che l’ha salvata, mentre nel suo cuore ferito si riaffaccia un sentimento che aveva creduto perduto per sempre.

Dall’autrice dei bestseller Amazon “Baby Don’t Cry”, “Strange Love - Per una sola notte” e “My bitter sweet symphony” e del fanta romance “Il popolo dei sogni”, una nuova e intensa storia d’amore autoconclusiva, sfumata con le tinte scintillanti del fantasy.


BIOGRAFIA
Paola Garbarino è nata a Genova il 30 novembre 1974. Ha studiato Letteratura e Arte e insegnato a lungo nella Scuola pubblica. Ha viaggiato molto e vissuto in Finlandia, Corea del Sud e Inghilterra. Attualmente vive in un esotico luogo del mondo assieme al marito e alle due figlie e sta scrivendo una nuova storia.

Opere:
Stars Saga (serie new adult):
1) Come la coda delle comete
2) Black Hole
3) Supernova
4) Pulsar
5) Stella polare (spin off)
6) Starburst (novella alternativa)

- Il popolo dei Sogni (fanta romance)
- Non ricordo ma ti amo (contemporary romance)
- Strange Love - Per una sola notte (contemporary romance)
- Baby Don’t Cry (contemporary romance)
- M+N Forever (novella di Baby Don’t Cry)
- My bitter sweet Symphony (contemporary romance)
- My symphony is You (novella di My bitter sweet Symphony)



Titolo: Mi hai colorato la vita
Autore: Valentina Beraldo
Genere: Romanzo Rosa
Editore: Self Published
Prezzo: € 7,80 cartaceo e € 0,99 ebook
Pagine: 229


Marta è una giovane assistente sociale che vive con l’anziana nonna. La sua vita scorre tranquilla fino al giorno in cui arriva in ufficio Riccardo, il nuovo collega psicologo, nonché una sua vecchia conoscenza.
I due si ritroveranno così ad occuparsi insieme di toccanti storie, tra cui quella della giovanissima Alina, una ragazzina che ha tentato il suicidio.
Ma, tra la serietà di un caso professionale e l’altro, nella loro vita ci sarà spazio anche per esilaranti ed imbarazzanti avventure.
Un romanzo che vi farà ridere, commuovere e riflettere. Un giusto mix tra ironia e durezza della vita.


BIOGRAFIA
Valentina Beraldo è nata nel 1985 in provincia di Verona, dove vive tuttora.
Si è laureata in Servizio Sociale e Politiche Sociali presso l’Università di Verona e ha conseguito l’abilitazione alla professione di assistente sociale, ma al momento è inoccupata.
Nel 2006 e nel 2007 si è aggiudicata il primo premio nelle due edizioni di un concorso letterario locale con due poesie.
Recentemente la passione per la scrittura e per la sua professione l’hanno portata a scrivere e a pubblicare il suo primo romanzo, che ha come protagonista, appunto, un’assistente sociale.



Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+