.

.

giovedì 24 gennaio 2019

Recensione in Anteprima "Imperfetti Sconosciuti" di Daniela Volonté

Ciao a tutti amici,

oggi vi parlo in anteprima di Imperfetti Sconosciuti di Daniela Volonté, in uscita proprio oggi 24 Gennaio grazie alla Newton Compton Editori.
Con il metodo interattivo delle chat, l'autrice ci propone la storia di Jacopo e Sabina, due perfetti sconosciuti che scoprono l'amore attraverso il semplice scambio di messaggi.

Buona lettura!



Titolo: Imperfetti Sconosciuti
Autrice: Daniela Volonté
Editore: Newton Compton editori
Data di Pubblicazione: 24 gennaio 2019
Genere: Contemporary romance


Sabina Villa ha trent’anni, fa due lavori per pagare il mutuo e coltiva una grande passione: la scrittura. I libri che pubblica sono il suo orgoglio. Mette se stessa nelle storie che scrive, perché sa bene quanto le parole abbiano il potere di far emozionare. Un giorno, alla ricerca di informazioni per il suo romanzo, scrive un post sui social in un gruppo di appassionati di moto. L’unico a risponderle è un certo Jacopo, che la contatta sulla chat privata e si dimostra disponibile ad aiutarla. Con il tempo i messaggi tra i due diventano sempre più assidui, costellati di battibecchi, battute al vetriolo, ma anche di piccole confidenze e consigli. Ma chi è davvero Jacopo? E perché si è lasciato coinvolgere così da una conversazione virtuale cominciata per caso? La curiosità per un possibile incontro è forte, ma Sabina sa bene che non basta qualche battuta dietro a uno schermo a rendere un rapporto sincero. E allora, come è possibile che quando legge quei messaggi le batta così forte il cuore?





Aspettavo di leggere la storia di Jacopo e Sabina da quando l’autrice, l’anno scorso, ha iniziato a postare alcuni video sul loro scambio di messaggi in chat. Sin da subito mi sono sentita attratta come un’ape lo è dal miele, rimanendo in trepida attesa dell’appuntamento settimanale per scoprire come si sarebbe evoluto questo “esperimento”. Attraverso quei messaggi, ho imparato a conoscere i due protagonisti, a fare supposizioni, a immaginare cosa avrebbe riservato loro il futuro e sperato di poter leggere per intero la loro storia… Finalmente quel momento è arrivato e il poter rileggere quelle chat con tutto il contorno di quanto accadeva nell’intermezzo tra un incontro virtuale e l’altro, è stato ancora meglio.


Se vi aspettate una storia profonda che possa farvi provare quegli stati d’animo che vi spingono a lanciare il libro fuori dalla finestra, vi stoppo subito. Si tratta di una storia semplicissima che ruota intorno alla conoscenza dei due protagonisti attraverso lo scambio di messaggi. Per cui non c’è nulla di eclatante, ma solo una pura e semplice forma di comunicazione. Un normalissimo esempio di quotidianità che può capitare ad ognuno di noi. Quanti esempi ci sono di persone che si conoscono sui vari social e finiscono poi per innamorarsi davvero? Ecco, il romanzo è proprio un esempio di vita reale e i personaggi, con le loro vicissitudini e comportamenti, sono delineati in maniera tale che per certi versi ci si può facilmente rispecchiare in loro.



"Ogni parola è una boccata di ossigeno che mi fa stare meglio, tanto che nella mia testa continuo a ripetermi che in questo istante non sono sola, lui è all’altro capo di questo nostro mondo virtuale"

Jacopo e Sabina sono due perfetti estranei che hanno modo di conoscersi nella chat di Facebook, per uno scambio di informazioni richieste dalla ragazza in un gruppo di moto, utili alla stesura del suo romanzo.

Sabina è un’affermata scrittrice del panorama editoriale italiano, ma per riuscire a pagare il mutuo e mantenersi deve svolgere altri due lavori: impiegata in un’agenzia di comunicazioni durante la settimana, e cameriera in un pub nei week end. È una ragazza precisa, determinata e affidabile, ma soprattutto molto pessimista e prevenuta riguardo gli uomini a causa delle batoste sentimentali subite in passato. Si mostra inizialmente diffidente e anche abbastanza facilmente irritabile, finché non si rende conto di dover dare un minimo di possibilità a questo ragazzo così cortese che si è offerto di aiutarla, nonostante mostri reticenza a voler raccontare qualcosa in più di se stesso.


Il personaggio di Jacopo invece si svela pian piano nel corso delle diverse chat. Da brillante, affascinante e carismatico, si scopre essere un anima fragile, profondamente colpito dall’uragano che gli si è abbattuto addosso, trovando in Sabina la sua isola felice, la sola fonte di distrazione che infonde in lui un forte senso di serenità.



"Da quando Sabina è entrata nella mia vita, mi sembra di essere tornato a respirare dopo un lungo periodo di apnea. Con lei posso rilassarmi e non devo costantemente badare alle mie azioni e a quello che dico" 

Nel momento in cui inizierete a leggere Imperfetti Sconosciuti, sappiate che vi troverete davanti ad un nuovo modo di raccontare una storia d’amore. La vedrete crescere e svilupparsi attraverso lo scambio di messaggi dei due protagonisti e vi renderete conto di come il resto della parte narrata, non sia altro che un buon arricchimento dello scenario già abbastanza reso dagli stessi messaggi all’interno delle chat.

Insomma, semplicità e pura comunicazione sono gli elementi distintivi dell’intero romanzo condito da qualche momento da occhi a cuoricino che fa sempre bene allo spirito di noi amanti del rosa! Per non parlare dell’interattività delle chat che ha reso il tutto più interessante, divertente e “avvincente”. L’unica cosa che mi ha fatto un po' storcere il naso è stato l’uso di termini a volte troppo “perfettini” , per così dire, che per il mio gusto personale andavano a cozzare con la narrazione, rendendo lo scambio colloquiale di quel frangente, poco reale. Ma ripeto, questo è solo un mio gusto personale che magari altri neanche noteranno.

 
Ad ogni modo, se siete in quella fase in cui avete bisogno di una lettura rilassante senza nulla di pretenzioso o di forte impatto emotivo, Imperfetti Sconosciuti fa proprio al caso vostro. Semplice ma allo stesso tempo in grado di tenervi incollati alle sue pagine!



Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+