.

.

mercoledì 22 giugno 2016

Recensione "Prova ad Amarmi Ancora" di Sylvia Kant

Cari amici lettori,

oggi la nostra Graziana, ci parla del libro più atteso del momento, almeno per il suo genere: PROVA AD AMARMI ANCORA di Sylvia Kant, autrice del bestseller Prova ad amarmi, (qui recensione) romanzo italiano vietato ai minori diventato un autentico culto N°1 nelle classifiche italiane. L'attesa è giunta al termine perché il libro è uscito il 20 giugno in ebook e oggi 23 giugno in cartaceo grazie alla Newton Compton Editori, che ringraziamo per avercelo inviato in anteprima.





ATTENZIONE: POSSIBILI SPOILER NEGLI ESTRATTI O TEASER





TITOLO: Prova ad Amarmi Ancora ( sequel di Prova ad Amarmi) AUTRICE: Sylvia Kant EDITORE: Newton Compton Editori USCITA: 20 giugno ebook, 23 giugno cartaceo GENERE: Erotico

Titolo: Prova ad Amarmi Ancora ( sequel di Prova ad Amarmi)
Autrice: Sylvia Kant
Editore: Newton Compton Editori
Uscita: 20 giugno ebook, 23 giugno cartaceo
Genere: Erotico




Antony Barker è attraente e tenebroso, sesso e perversione si incarnano in quest’uomo dall’anima di ghiaccio e dallo sguardo magnetico. Angela Palmieri viene da Roma, è timida e troppo lontana dal suo mondo per poterne fare parte. L’incontro con Antony la segna sia nell’anima che nel corpo, perché lui non è un uomo qualunque e gli oscuri segreti che custodisce sconvolgono Angela nel profondo, fino a costringerla ad allontanarsi, ma, ovviamente, non è così facile liberarsi del ricordo di Antony… In un susseguirsi di colpi di scena, intrighi e rivelazioni, Angela imparerà a conoscere meglio se stessa, i suoi desideri e il suo passato, ma soprattutto quello del suo amato uomo dall’anima nera…


Con una scrittura coinvolgente e provocante, torna la scrittrice di culto che ha scalato le classifiche di vendita riaccendendo i sogni proibiti dei lettori italiani.






"Fumo. Fumo denso, scuro, scivola dalle finestre di un attico, mentre oggetti di ogni tipo, come relitti di un naufragio, galleggiano sul pelo dell’acqua di una piscina. L’elicottero della NBC gira intorno al tetto del palazzo, sfiorando i grattacieli che lo circondano, mentre la voce dello speaker arriva solo a tratti alle sue orecchie. Nel gelo del terrore che la invade, percepisce solo poche parole: New York. Magnate Rachel Norton. Fuga di gas. Cinque morti.









E il suo cuore cessa di battere."





collage


Un affettuoso “Ciao ” a tutti i lettori di “Tutta Colpa Dei Libri”, rieccomi qui a distanza di un anno finalmente a parlarvi di “Prova ad Amarmi Ancora” sequel del primo Best Seller dell’amatissima Sylvia Kant. Un libro che ha avuto un enorme successo nella versione self con il titolo “Antony ” consolidato con la pubblicazione da parte della Newton Compton Editori. Sono sincera, non vi nascondo che ho sentito davvero tanto il peso della stesura di questa recensione, un libro atteso da tantissimo tempo e del quale non voglio rivelare nulla di eclatante perché credetemi, questo libro va’ letto e gustato come il più pregiato dei vini, assaporando ogni sua parola, ogni riga, ogni capoverso, pagina dopo pagina, capitolo dopo capitolo. Questo secondo volume è un qualcosa di unico, sconvolgente, non avrei mai immaginato di leggere la storia che poi si è sviscerata sotto i miei curiosissimi occhi di lettrice.

Ci si ritrova subito catapultati lì dove tutto era finito ovvero New York, e si nota subito come la pausa di anno non ci fosse mai stata, l’autrice ha la capacità di far riemergere subito le emozioni lasciate alla fine del primo libro ed è come se la storia dopo quel “ASPETTAMI” continuasse semplicemente voltando pagina.

Nel secondo volume facciamo il giro del mondo (o quasi). Si riparte come ho già detto dalla Grande Mela, con una rivelazione sconvolgente, una rivelazione che lacera i cuori delle lettrici, una rivelazione che fa affrontare la lettura in modo diverso, con una nuova curiosità e volta alla scoperta più profonda dei personaggi che sono stati marginali o quasi nel primo volume e che diventano molto importanti, addirittura burattinai nel secondo, e con uno di  loro Angela si ritroverà a fare la conoscenza del suo albero genealogico, ed in un particolare passaggio del libro mi è quasi sembrato “lo spirito del passato” che accompagna Angela in un mini tour sulla conoscenza dei suoi Avi. Davvero interessanti i nuovi personaggi alcuni facenti parte della famiglia di origine di Angela, altri che entreranno in collisione con la sua vita.


cover 1

Per me questo secondo capitolo può essere diviso in due parti: nella prima parte ritroviamo la storia incentrata sulla nostra protagonista non ha caso infatti il titolo che avrebbe avuto in una versione self sarebbe stato appunto “Angela”, e nella sua vita a New York e a Roma post Antony. Vivremo con lei una battuta d’arresto nella vivacità che aveva contraddistinto la vita vissuta nella metropoli americana ed impareremo a conoscere una nuova Angela in un percorso che si può essere definito di “ACCETTAZIONE”.

Nella seconda parte assistiamo invece ad un cambio di location, lasciamo infatti la vita di città New York e la nostra amata capitale Roma, per volare in Amazzonia, nella sua splendida foresta, nella quale ci si ritrova magicamente immersi ed affascinati grazie alle splendide parole utilizzate dalla Kant. Un luogo incantato, una natura incontaminata, animali esotici che vivono nel loro habitat naturale, ed è qui proprio in questi luoghi che avviene la “RINASCITA” per la nostra Angela, dato che giorno dopo giorno riesce a liberarsi del fardello che la comprimeva fino a rinascere farfalla.


cover 5


"La reclina sul letto, inchiodandovela col proprio peso. «Ma ancora non hai capito?», chiede serio. «Non hai capito che puoi fare di me tutto quello che vuoi? Che il mio cuore è già nelle tue mani?»"


Anche in questo secondo volume abbiamo l’alternanza di momenti di suspense attraverso lo sviluppo di intrighi che questa volta diventano internazionali, a momenti di calma nel raccontare il procedere della vita di Angela. Macchinazioni, congetture, manipolazioni, sono sempre vivi nella storia così come l’autrice ci aveva abituati nel primo volume, oltre naturalmente alla parte Hard. Trattandosi di un erotico infatti, sono tantissime le scene hot che si susseguono nelle pagine, e vi garantisco che ce ne sono per tutti i gusti, si passa da situazioni molto spinte ad altre molto molto dolci, insomma lo zampino della Sylvia così come l’abbiamo conosciuto ed amato in “Prova ad amarmi” viene consolidato nel sequel.


cover 3






"Non potrà mai smettere di amarlo, di pensarlo, di desiderarlo. Non potrà mai. Mai. Mai. Angela grida e geme, in lacrime, graffiandogli la schiena, mentre Antony la solleva dall’acqua, adagiandola sulla riva sabbiosa. «Non piangere amore mio», sussurra baciandola. «Non devi piangere più per colpa mia."



Inutile dirvi infatti che anche questa volta le parole di Sylvia hanno attivato l’acceleratore alla mia fantasia, ho amato il suo modo di scrivere e sono riuscita a visualizzare subito le scene descritte, quasi che, le scene rincorressero le parole durante la loro lettura.

Sicuramente dopo la lettura, vi soffermerete come me a ripensare alla storia che vi è appena trascorsa tra le pagine tenute dalle vostre dita e vi ritroverete a dire: “Ma quanto è diabolica la mente di Sylvia Kant? Ma come fa?”. Vedrete sgretolarsi tutte le immagini che avevate ipotizzato per questo sequel, perché la nostra autrice è riuscita a superare anche le più fervide immaginazioni di noi lettori, resterete sorpresi, catturati, avvinghiati, affascinati dai suoi racconti e dalle sue parole.

Io non l’ho mai nascosto, ho un debole per Sylvia, a mio avviso è una delle migliori autrici di questo genere, che poi secondo me un genere l’ho ha creato ed è proprio tutto suo, al cui interno convergono erotico, romantico, suspense, noir… Sì Sylvia! perché quando leggo i tuoi scritti la mia mente va’ oltre quello che tu definisci ‘Hard Erotic’, per me vengono fuori i sentimenti dei personaggi e tu riesci a portare su un altro livello, e probabilmente non te ne rendi nemmeno conto, le tue storie che non sono banali, non lo saranno mai, hai uno stile tutto tuo che fa invidia a tanti, molti.


cover 4

Per cui preparatevi tutti, perché questo libro che conclude la storia iniziata nel primo volume è semplicemente una BOMBA! Sotto tutti i punti di vista! Adesso resto in trepidante attesa del Prequel e dei vari Spin Off sui vari personaggi, così come  da stessa ammissione dell’autrice, insomma la sua mente contorta non riposa mai!!!!!


Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓