.

.

lunedì 26 giugno 2017

Recensione "Amore Reale" di Emma Chase

Buongiorno amici lettori,


oggi vi parlo del nuovo romanzo di Emma Chase, "Amore Reale" arrivato in Italia il 22 Giugno 2017 grazie alla Newton Compton Editori, che ringrazio per avermi dato la possibilità di leggere in anteprima questa bellissima storia.
Leggete e scoprite cosa penso.
Buona lettura!



Titolo: Amore reale
Autore: Emma Chase
Editore: Newton Compton Editori
Genere: Contemporary Romance
Pagine: 320
Prezzo ebook: Euro 5,99
Data di uscita: 22 Giugno 2017




Nicholas Arthur Frederick Edward Pembrook, principe di Wessco, detto “Sua Bollente Altezza” è un uomo affascinante, bello in modo impossibile e sfacciatamente arrogante. Come biasimarlo: è difficile essere modesti quando tutti si sperticano in continue genuflessioni al tuo passaggio. Ma, in una notte di neve a Manhattan, il principe incontra una ragazza bellissima dai capelli scuri che non si inchina davanti a lui. Anzi, gli lancia addirittura una torta in faccia. Nicholas, stupefatto da un gesto tanto irriverente, si mette in testa di scoprire se quella donna nasconda la stessa dolcezza della sua torta, ed è disposto a usare ogni mezzo per ottenere ciò che desidera…
Uscire con un principe non è proprio tra le cose che la giovane cameriera Olivia Hammond si aspettava che potessero accaderle. Le smorfie di disprezzo sul volto della regina madre, l’accanimento dei paparazzi e il diffondersi a macchia d’olio di gossip di ogni tipo sgomenterebbero chiunque. E anche se i bianchi destrieri e le carrozze di un tempo sono stati sostituiti da scintillanti Rolls Royce ed è da un po’ che i sudditi non vengono più decapitati, non si può dire che la famiglia del principe accolga a braccia aperte l’attraente plebea. Ma agli occhi di Olivia, Nicholas, tolta la corona, è un uomo affascinante, uno per cui vale la pena lottare. Lui, sebbene sia cresciuto sotto lo sguardo del mondo intero, sente per la prima volta la responsabilità e il peso di una scelta: dovrà decidere se piegarsi alle convenzioni e diventare il re che la sua famiglia si aspetta che sia, o restare l’uomo che sente di essere e amare Olivia per sempre…




La serie Royal è composta da:
1. Royally Screwed (Amore reale)
2. Royally Matched  
3. Royally Endowed


Inizio questa recensione dicendo: FINALMENTE!!! Sì, finalmente la mia Emma Chase è tornata e, come mi aspettavo, è riuscita a regalarmi un sacco di emozioni, perché Nicholas e Olivia sono fantastici.



Nicholas Pembrook è l'erede al trono di Wessco. È famoso in tutto il mondo come “Sua Bellezza Reale”, perché il suo fascino è inconfondibile. Ma il suo tempo è scaduto: sua nonna, la regina Lenora di Wessco, ha deciso che dovrà sposarsi entro cinque mesi (una donna scelta da lei, ovviamente) e assumersi le sue responsabilità in quanto principe erede. Così Nicholas decide di passare il tempo che gli resta prima della conferenza stampa ufficiale, durante la quale annuncerà il suo fidanzamento, come meglio crede, ovvero ubriacandosi e concedendosi a tutte le donne che vuole. Quando vola a New York per recuperare suo fratello Henry e svolgere alcune attività per conto della Corona, incontra Olivia nella sua caffetteria… Olivia Hammond gestisce la caffetteria Amelia’s, famosa per le sue torte, quelle che un tempo faceva sua madre morta qualche anno prima. E ora che Olivia ha preso il suo posto, tutte le responsabilità sono sulle sue spalle: il mutuo, la scuola di sua sorella minore, Ellie, e suo padre, quello che un tempo era il suo eroe, ma che ora è la carcassa di un uomo distrutto dal dolore. Quando Nicholas entra dalla porta della caffetteria col suo amico Simon, la sua voce la attira fin da subito; e quando i loro occhi si incontrano, la scintilla è immediata.




Ma Nicholas è ubriaco, e finisce per ferire i sentimenti di Olivia, che non avendolo riconosciuto, lo caccia via in malo modo (anzi, in modo molto dolce, capirete perché… eh eh). Il senso di colpa segue Nicholas, che decide di chiedere scusa a Olivia, chiedendole di uscire. Cosa che lei non accetta, nonostante scopra chi sia. Ma Nicholas sa come giocare le sue carte e finalmente lei accetta. Anche perché quello che lei vede in lui non è solo il principe bello, ricco e famoso, lei riesce a guardarlo dentro, oltre l'apparenza… vede anche il suo dolore, quello di aver perso i genitori, vede un ragazzo schiacciato dalle sue responsabilità, e quando dopo i primi incontri lui le racconta cosa succederà, lei accetta suo malgrado questa verità e insieme, decidono di godersi tutto il tempo che possono. Fino a quando la Regina non decide che per lui e suo fratello Henry, è tempo di tornare a casa… 
Nicholas non è preparato a distaccarsi da Olivia e le chiede di partire con lui per tutta l'estate. È un rischio, per entrambi, perché l’attrazione e la chimica che provano, può portare solo alla sofferenza, il destino di Nicholas è segnato. Ma lei questo rischio lo corre e vola alla volta del regno di Wessco. Olivia vedrà davvero che tipo di vita conduce Nicholas, sarà difficile per lei adattarsi, ma soprattutto, sopportare gli sguardi ostili dei potenti e della Regina, che proprio non accetta la loro relazione. In ogni caso, a pochi giorni dalla scadenza del tempo, qualcosa cambia… dopo essersi confessati a vicenda il loro amore, un avvenimento fa sì che si crei un equivoco e Nicholas dubiti della buona fede di Olivia, cosicché lei scappa via da Wessco decisa a non farci più ritorno. 



E qui mi fermo perché vi sto raccontando tutta la storia… una storia che nella sua semplicità, forse anche nella sua prevedibilità, ha saputo regalarmi un sacco di momenti emozionanti. Non c’è stato attimo in cui, durante la lettura, io mi sia annoiata. I personaggi principali sono fantastici, entrambi! Ho amato Olivia nella sua semplicità, onestà e schiettezza. Una ragazza bella fuori e dentro. E ho amato anche Nicholas… me lo sono immaginato bello e carismatico, nella mia mente lo vedevo chiaramente, con i suoi pregi e difetti, con il suo modo di fare, autoritario per natura, con le sue contraddizioni e responsabilità… e con le sue fragilità. Insieme sono una bomba: amore e attrazione sono palpabili e senti tutto quello che provano, senti piano piano crescere il loro amore, la loro speranza e senti il dolore della separazione che deve avvenire. Vivi l’avvicinarsi dell’inevitabile con ansia e batticuore, ti immedesimi al cento per cento. Come ho detto prima, la storia è molto semplice, anche scontata se vogliamo: lui ricco e bellissimo, lei bella ma povera che deve affrontare mille avversità pur di stare accanto al suo amato… il tipico romance, ho trovato anche qualcosa che mi ha ricordato altri libri (ma, ahimè, succede sempre quando si leggono tanti libri dello stesso genere). Ma nonostante questo, ciò che fa la differenza sono i personaggi, capaci di farti provare emozione e farti sentire i loro sentimenti sulla pelle. Un esempio, quando Olivia scappa da Wessco e Nicholas si rende conto di aver commesso un errore… ho percepito la sua disperazione… è stato davvero toccante. In questo posso dire assolutamente che la Chase, per me, è tra le numero 1. La sua penna dà vita a personaggi che restano nel cuore, è capace di farti affezionare a loro, e non solo, fa sì che ci si affezioni anche ai personaggi secondari, che prossimamente diventeranno principali. Quando si legge una serie, capita di non riuscire a pensare ai prossimi personaggi come protagonisti, succede soprattutto quando la storia ti prende tanto. Invece, nonostante Nicholas e Olivia siano ufficialmente tra i miei preferiti, non vedo l’ora di conoscere le prossime storie, di sapere cosa succederà a Henry.



Concludo dicendo che non potete perdervi questo libro. Per le amanti del romance come me è una storia da leggere assolutamente, emozionante (da far versare qualche lacrimuccia, eh!) ma leggera e divertente, di quelle che, girata l’ultima pagina, ne senti subito la mancanza. E il doppio POV completa il tutto; d’altronde i personaggi maschili descritti dalla Chase hanno sempre una marcia in più. Quindi… leggetelo, leggetelo e leggetelo!!! Io di certo lo rileggerò!!!








1 commento:

  1. A differenza di altre scrittrici la Chase resta grandissima anche quando non scrive di Drew!

    RispondiElimina

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+