.

.

mercoledì 5 luglio 2017

Recensione "BossMan" di Vi Keeland

A tutte le lettrici, 
oggi Denise ci parlerà di un contemporary romance molto atteso, uscito lo scorso 20 Giugno grazie a Sperling & kupfer. Sto parlando dell’edizione italiana di Bossman di Vi Keeland. È uno dei tanti romanzi stand alone di successo nati dalla magica penna della Keeland, conosciuta anche per la sua collaborazione con Penelope Ward. 
Pronte per conoscere la storia tra Chase e Reese?? Seguitemi...

Buona Lettura!



Titolo: BossMan
Autore: Vi Kellan
Genere: Contemporary Romance
Editore: Sperling & Kupfer
Data d'Uscita: 20 Giugno 2017


È durante il peggior appuntamento della sua vita che Reese incontra per la prima volta Chase Parker. Lei è nascosta nel corridoio del bagno di un ristorante e sta disperatamente chiamando la sua migliore amica perché la salvi da quella serata da incubo. Mentre lui, affascinante, brillante e sfacciato quel tanto che basta, sta ascoltando tutto. Dopo qualche battuta tagliente, i due tornano ai rispettivi tavoli. Reese è molto infastidita, eppure non può fare a meno di spiare di nascosto l'indisponente sconosciuto, seduto all'altro capo della sala. Quando improvvisamente lui si alza e si presenta al tavolo di Reese, è convinta che voglia smascherarla; invece, a sorpresa, lui si siede e, fingendosi un amico d'infanzia, si unisce a lei e al suo accompagnatore, che ancora non ha smesso di parlare della madre. D'un tratto la cena prende tutta un'altra piega. Ma, a fine serata, Reese è decisa comunque a ignorare l'interesse e l'attrazione verso l'intraprendente sconosciuto e a non rivederlo più. È convinta che sia un addio. In fondo, quante possibilità ci sono di imbattersi di nuovo in Chase Parker in una città di otto milioni di persone? Ma soprattutto... quante probabilità ci sono che lui finisca per essere il suo capo un mese dopo? La vita saprà sorprendere Reese con una tentazione irresistibile e una struggente prova d'amore.





Il romanzo inizia con la nostra protagonista Reese intenta a sganciarsi dal peggior appuntamento della sua vita ed è lì che compare all’improvviso Chase Parker.

Capisce che Reese è in difficoltà e allora Chase interviene fingendosi un suo vecchio amico e cambia la serata da noiosa a divertente. Il nostro affascinante Chase è infatti molto bravo a inventarsi storie sul momento e renderle credibili. 


“Sul serio, quest’uomo dev’essere un bugiardo di professione. Era così dannatamente bravo a mentire che aveva l’effetto di trasformare in una bugiarda anche me.”


Con il suo fascino e il suo essere sfacciato Chase conquista sin da subito Reese e la cosa è reciproca.

Dopo quel fatidico incontro, passerà circa un mese perché Chase e Reese si rivedano e in due posizioni diverse stavolta: Chase il capo e Reese dipendente della sua azienda.

Reese cerca in tutti i modi di resistere alle continue e intriganti avances di Chase. Infatti, lei ha già avuto una spiacevole esperienza sul posto di lavoro precedente e proprio per questo si è vista costretta a cercare un altro lavoro che la portata dritta nelle braccia di Chase Parker.
Chase Parker, un uomo affascinante che è del tutto consapevole del proprio fascino. Un uomo con un fisico da paura, con capelli scuri e occhi altrettanto scuri e magnetici. Ma quello che lo contraddistingue è il suo modo di fare, il suo modo di approcciarsi agli altri: seducente e ammaliatore. Chi potrebbe resistere ad un uomo del genere?? Nessuno!! 

“Non avevo mai conosciuto un uomo come lui. Era una persona che non riuscivo a definire… Non sembrava rientrare in nessuna categoria…Chase era un pacchetto complesso.”

E neanche Reese resiste molto, dopo l’ennesima avance di Chase anche lei cede alla forte attrazione che li lega. 
Reese è una donna indipendente e determinata nel lavoro e nella vita, non si lascia abbattere da nulla e fermare da nessuno. Rimasta scottata dalle sue precedenti relazioni ha paura di lasciarsi andare.



Ma non è tutto qua, non è solo una semplice storia d’amore in ufficio: i nostri protagonisti hanno un passato che portano con sé e che verrà a galla man mano che si conosceranno meglio.
Se Reese ha delle manie leggermente ossessivo-compulsive date da una scampata aggressione subita in passato e cerca tutti i giorni di combattere il senso di colpa e la paura, il nostro Chase che in apparenza sembra senza pudore e che nulla lo turbi, ha un passato doloroso alle spalle: un evento del passato che lo ha reso un fantasma per molto tempo e che del quale non parla.

“Nessuno dei due poteva cambiare quanto era successo nella rispettiva vita, ma potevamo lasciarcelo indietro e continuare.” 

Reese però capisce che c’è altro oltre il suo sguardo così sexy e Chase cercherà di aprirsi con lei, di andare avanti con la sua vita e di scacciare i dubbi irrisolti del suo passato. Quando tutto sembra andare bene per i due innamorati, una verità dal passato busserà alla porta del nostro playboy e lì lui si chiuderà a guscio e allontanerà Reese. Ma secondo voi Reese si abbatterà così facilmente?? Come finirà tra loro?? Questo ve lo lascio scoprire a voi… ;-)


Un romanzo intrigante e seducente come Chase Parker. I continui botta/risposta dei protagonisti mantengono vivo l’interesse e la narrazione scorre facilmente. Ho amato entrambi i personaggi che sono ben delineati e hanno un carattere ben definito. Si può definire sì il classico romance “office” dove abbiamo la relazione proibita tra capo/dipendente ma “Bossman” ha quel qualcosa in più.
Vi innamorerete di Chase e cadrete ai suoi piedi come ha fatto Reese e al contempo amerete la determinazione di Reese.
Un romance decisamente hot ma allo stesso tempo molto fresco e divertente che scalderà ancora di più la vostra estate.


Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+