.

.

lunedì 12 settembre 2016

Recensione "Insostituibile" di Angela Graham #2 Harmony

Cari amici lettori,

oggi la nostra Sara ci parla di Insostituibile di Angela Graham, secondo capitolo della serie Harmony uscito il 25 agosto in ebook e il 1° settembre in cartaceo grazie alla Leggereditore. Come ricorderete, il primo libro della serie Inevitabile, le era entrato da subito sottopelle e aveva capito immediatamente che era un libro che creava dipendenza. Stesse identiche sensazioni anche per questo secondo volume. Ecco perché…

TITOLO: Insostituibile, serie Harmony #2 AUTRICE: Angela Graham EDITORE: Leggereditore USCITA: 25 agosto digitale, 1°settembre cartaceo GENERE: Romance

Titolo: Insostituibile

Autrice: Angela Graham
Editore: Leggereditore
Uscita: 25 agosto digitale, 1°settembre cartaceo
Genere: Romance
Serie: Harmony #2

Cassandra Clarke sapeva che se avesse ceduto alla passione avrebbe corso il rischio di essere ferita. Eppure, nonostante questa consapevolezza, ora si ritrova sola, ma con la voglia di rimettere insieme i pezzi della sua vita e lasciarsi alle spalle il recente passato, benché il suo cuore non riesca a dimenticare, a non provare rancore per chi prima la ha sedotta e poi l’ha lasciata alla sua illusione. Cassandra aveva imparato a credere nell’amore, ma ora, per colpa di Logan West, non sa più cosa sia. Fidarsi di un uomo? È un errore che si è ripromessa di non commettere più. Ma cosa può succedere se d’improvviso tutto ciò in cui hai deciso di credere viene di nuovo messo in discussione? Il cuore, si sa, segue le sue regole e prende la sua strada. Riuscirà Cassandra a tenere sopite le emozioni che ancora prova e a trovare la forza di non abbassare la guardia di fronte alle insistenze dell’uomo che le ha spezzato il cuore, ma che lei sente essere insostituibile?

Harmony series: 

0.5 Indulge
1. Inevitabile, 18 febbraio 2016 (qui recensione)
2. Insostituibile, 25 agosto 2016
3. Indestructible
3.1 One naughty night
3.5 Infine: a novelette
4. Inferno

cover 1

recensione

Dove eravamo rimasti? Ricordate? Notte di Capodanno. Mentre Logan e Cassandra stanno lasciando la festa per poter finalmente rimanere da soli in intimità, Logan si imbatte inaspettatamente in Natasha, la sua ex compagna e madre di suo figlio Oliver. Lui capisce subito cosa vuole Natasha e si fa strada in lui il pensiero che sia arrivata solo per creare scompiglio e, una volta che lei se ne va, Logan sfoga tutta la sua rabbia su Cassandra. Quest’ultima capisce che Logan è rimasto sconvolta dalla visita improvvisa della sua ex, ma nonostante questo, si sente umiliata dall’atteggiamento di Logan e ferita dalle sue parole. In questo turbinio di confusione totale, Cassandra scappa mettendosi alla guida un po’ sbronza, distrutta, con gli occhi pieni di lacrime e il cuore che straborda dolore. L’impatto con un altro veicolo è immediato e Cassandra finisce in ospedale sotto lo sguardo impotente e disperato di Logan.

INSOSTITUIBILE, riprende proprio da questo punto. Cassandra si risveglia in un letto d’ospedale appena uscita dalla terapia intensiva. Il suo corpo è pieno di lividi e di cicatrici ma quelle che ancora sanguinano, sono le cicatrici nascoste nel profondo del suo cuore soprattutto quando fa la comparsa Logan che si presenta per cercare il suo perdono. Cassandra non vuole saperne di vederlo perché ha perso completamente la fiducia in lui, ed è fermamente convinta che Logan la venga a trovare solamente perché mosso dal senso di colpa e non dai sentimenti che prova per lei (dio quanto è testarda!!!).


"Dovevo andarmene...da quel posto in cui il mio cuore si era rotto in mille pezzi, da lui e da quel suo sguardo che ti leggeva nel profondo dell'anima."

Logan davanti al rifiuto di Cassandra non molla la presa e non si arrende tanto facilmente e anche se lei ogni santa volta gli dice di andarsene, lui rimane lì con lei a piantonarla. Cassandra, ferma nelle sue idee, non si lascia influenzare da tutte le attenzioni e dai gesti romantici che Logan le riserva con tanta perseveranza e, anche quando torna a casa dall’ospedale, lo invita a uscire definitivamente dalla sua vita.
cover 2



"Mi sento morire, Cassandra. Ti voglio davvero molto e vedere che prendi sempre di più le distanze da me... E' troppo. Non ce la faccio. Dimmi che mi perdoni... che lo vuoi ancora anche tu."


I sentimenti di Logan nei confronti di Cassandra si fanno ogni giorno più vivi e forti e non riesce a dimenticarla e a rinunciare a lei così facilmente. Anzi, vuole dimostrarle che è cambiato e che non è più l’uomo di un tempo. Cassandra, in cuor suo, sa cosa prova per Logan; oltre l’attrazione irresistibile, i suoi sentimenti sono molto chiari ma cerca di negarli e di ignorarli in ogni modo perché è bloccata e non riesce a superare il dolore che ancora prova e che la ferisce al ricordo di quella notte. Inizia così tra i due un tira e molla: da una parte Logan che scopre ogni carta possibile per riconquistare Cassandra, dall’altra lei che fa sempre un passo in avanti e cento indietro ogni volta che la situazione si fa interessante e sente che il suo cuore e il suo corpo riprende vita. In mezzo a tutto questo, entrano anche altri personaggi secondari tra i quali ritroviamo Natasha appunto, tornata per riprendere suo figlio ma soprattutto riavere Logan.

Assolutamente riconfermata Angela Graham e già aggiunta nella mia lista di autrici preferite. Con il suo stile semplice e scorrevole, l’autrice riesce con poco a far vibrare ogni singola parte del lettore. In alcuni punti, il romanzo può sembrare ripetitivo e anche sfiancante per chi non piace i tira e molla continui o la donna che fa la preziosa davanti alle avance dell’uomo. Ma io l’ho veramente adorato, che vi devo dire!!!! Sì, chiamatemi pure eterna romantica, ditemi pure che amo le storie intricate, impossibili, che si ingarbugliano sempre di più man mano che si va avanti, quelle storie che arrivati al momento topico tutto si ritrae all’improvviso e ti viene da dire:” Ma porca…” e ricomincia ancora una volta daccapo. Dio che meraviglia!!! Il susseguirsi di situazioni che non trovano mai un punto fermo a me fanno impazzire, mi fanno aggrovigliare tutto.

cover 3

Vedere poi un uomo come Logan, ex playboy incallito, con nessuna intenzione di legarsi ad una donna, un uomo di cui la vita girava intorno solo a suo figlio Oliver e tutto il resto non contava, aprire il cuore e donare tutto se stesso a Cassandra, fa venire davvero le farfalle nello stomaco. Quell’uomo autoritario, che non si faceva inibire dalle emozioni non esiste più, è come evaporato lasciando il posto ad un uomo disperato, sensibile pronto a tutto per la sua Cassandra. E vogliamo parlare di quello che esce dalla sua bocca???!!! Frasi e parole giuste che chiunque e dico chiunque donna vorrebbe sentirsi dire. No vabbè adoro!!!


"Non riesco neanche a descriverlo, il modo in cui mi fai sentire...vivo...affamato di vita, di amore, di te. E' tutto nuovo per me, ma non voglio perderlo. Non voglio perderti. Ogni notte, quando penso a quello che ti ho detto, vorrei morire."

Cassandra, invece, in questo secondo libro mi ha urtato il sistema nervoso centrale. Eh mamma mia che testarda oh!!!!!!!!!!!!!!!!!! Capisco la sofferenza, il suo rifiuto ad ammettere i propri sentimenti e la sua rigidità a non volersi più fidare di Logan, però dai io non avrei resistito così tanto (hihihihihiihih). Devo dire però che è stata abile nel destreggiarsi in questa situazione, perché nonostante manteneva un certo distacco da Logan, in realtà non lo ha mai lasciato andare definitivamente (eh eh eh furbetta!!). Cassandra si è costruita un muro di ghiaccio intorno al suo cuore e se pur si ostinava a non cedere a quel calore che ogni volta le emanava Logan quando erano insieme, alla fine il fuoco della passione è riuscito a sciogliere quella lastra di ghiaccio e ad esplodere nel più grande dei sentimenti.

cover 4

Una storia molto romantica, che, come dicevo prima, crea dipendenza, dove, rispetto al primo libro, le scene sensuali sono molto più marcate e stipate di tensione sessuale. Qui vedremo proprio un Logan dare sfoggio della sua arte di seduttore in ogni modo possibile (che spettacolo!!!).

Ma, cari amici, vi devo dire anche che se tutta la narrazione è incentrata sul rapporto tra Cassandra e Logan e diciamo scorre in modo molto piacevole e leggero, il capitolo finale dà il colpo di grazia perché riserva una scena imprevista che dà alla storia una conclusione davvero inaspettata che ci porta ad attendere con ansia l’uscita del terzo libro di questa serie. Quindi appello alla Leggereditore affinché non mi faccia attendere più del dovuto e farmi entrare in crisi di astinenza perché ora la tensione è ancora più elevata e voglio le risposte alle mille domande che mi stanno vorticando per la testa…vedo già il fumo!!!

Nel frattempo consiglio la lettura di questi due primi libri a chi ancora non l’avesse fatto!!!!


Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+