.

.

giovedì 13 agosto 2015

Recensione "E' stato solo un gioco" di Kylie Scott, #2 The Lick Series



Ciao amiche mie!
Avete letto ''Tutto in una sola notte'' (qui la recensione) di Kylie Scott, il primo libro della serie ''The Lick''. Sicuramente se l'avete fatto vi siete innamorate della band con i membri più divertenti e simpatici di sempre. La serie torna con il secondo volume ''E' stato solo un gioco'' grazie a Newton Compton Editori, il 15 Ottobre. Se avete adorato ed amato David sarà quasi impossibile non innamorarsi di Malcolm Ericson; con lui il divertimento è assicurato! Di seguito troverete la trama e una piccola recensione.

Buona lettura! :D

è stato solo un gioco kylie scott
Titolo: E' stato solo un gioco
Autore: Kylie Scott
Editore: Newton Compton
Genere: New Adult
Data di uscita: 15 Ottobre 2015


Mal Ericson, batterista di un famoso gruppo rock emergente, ha bisogno di ripulire la sua immagine in fretta. Farsi vedere con una brava ragazza potrebbe servire allo scopo. Sia chiaro: Mal non ha alcuna intenzione di rendere questo cambiamento permanente. Che cosa succede, però, se la ragazza che incontra è proprio quella giusta? Anne Rollins non avrebbe mai pensato di incontrare il dio del rock i cui poster ricoprivano le pareti della sua camera da letto quando era una ragazzina. Almeno non in circostanze del genere. Anne ha bisogno di soldi. Molti soldi. Ma giocare a far finta di essere la fidanzata di un batterista dalla vita sregolata, che passa da una festa all’altra, potrebbe non portarle nulla di buono…



STAGE DIVE SERIES:


1.Tutto in una sola notte (Stage Dive Series #2 con Evelyn e David)

2. E' stato solo un gioco(Stage Dive Series #2 con Mal e Anne)

3. Lead (Stage Dive Series #3 con Jimmy e Lena)

4. Deep (Stage Dive Series #4 con Lizzy e Ben)




è stato solo un gioco kylie scott

Alzi la mano chi durante la sua adolescenza aveva la propria camera pieno di poster della band del momento??? Io io io iooooo! :D E alzi la mano chi sognava sempre ad occhi aperti che almeno un membro della band si trasformasse nel suo principe azzurro??? Di nuovo io e sono sicura che anche molte di voi. :P  Beh, in questi libri avrete modo di realizzare il vostro sogno e avere tra le vostre braccia un rockstar super sexy. Nel primo libro avete conosciuto David, il ragazzo romantico e dolce; invece qui conoscerete meglio Mal, il batterista che non sa restare fermo e a cui piacciono tantissimo le donne. Lo dico sin da subito che ho preferito il secondo volume al primo, e quando anche voi lo leggerete capirete che il motivo è proprio questo donnaiolo affascinante.

Cosa succederà in ‘’E’ stato solo un gioco’’? Vi faccio un piccolo riassunto. :D

Anne ha 23 anni e lavora in una libreria. Abbandonata dal padre, con una madre che non ha saputo gestire bene l’allontanamento del marito, Anne ha dovuto prendersi cura della sua sorella minore Lizzie; e anche adesso è sempre lei a lavorare e a pagare gli studi della sorella e prendersi carico di tutto. E come se non bastasse la sua coinquilina è scappata via rubandole non solo i soldi ma anche i mobili di casa. Beh, capirete anche voi che una situazione del genere porterebbe chiunque alla disperazione e alla ricerca di qualsiasi soluzione possibile. Ma ecco che la sera in cui scopre il furto, la sua vicina Lauren (la migliore amica di Ev, conosciuta nel primo libro) la invita nella festa organizzata da Ev e David in modo da distrarsi solo per un po’ da tutti i problemi. Ed è qui che entra in gioco il nostro Mal, il donnaiolo e irresistibile batterista della famosa band ‘’Stage Dive’’. E’ proprio la band che, i quali i poster, coprivano i muri della stanza di Anne durante gli anni della sua adolescenza; ma solo un membro in particolare faceva impazzire la nostra Anne, solo Malcolm, il bellissimo batterista il quale era in grado di scombussolare Anne. Quando lei va alla ricerca di un posto appartato dalla festa in modo da pensare e rimuginare sui suoi problemi non si aspettava di trovare un’altra persona sola e persa come lei; e non è altro che Mal, colui che di solito era lo spirito della festa e sempre circondato da donne.


è stato solo un gioco kylie scott

Tutti e due alla ricerca di una fuga, tutti e due alla ricerca di un posto sicuro, si imbattono l’uno nell’altro. Mal sta passando un periodo molto difficile, non è più quello di una volta, il ragazzo spensierato e superficiale, qualcosa lo inquieta e preoccupa come non mai.


Sembrava triste, un po’ perso, forse. Di sicuro, la sua personalità da rockstar pazzo per le feste non era da nessuna parte.



è stato solo un gioco kylie scott

Quando Mal incontra Anne trova in lei il suo posto sicuro, trova il motivo per scappare da tutto e da tutti. Ed è proprio qui che comincia il vero divertimento; Mal che cerca di convincere tutti che si è innamorato a prima vista di Anne, e come se non bastasse il giorno dopo va a trasferirsi a casa di Anne senza neanche avvisarla. Lui ha la soluzione giusta, Anne ha bisogno di soldi e lui ha bisogno di un posto dove vivere senza dover spiegare a nessuno i suoi motivi; al compenso Anne dovrà fingersi di essere la sua ragazza. Cosa avreste fatto voi al posto di Anne? Immaginate che il vostro rockstar preferito vi faccia la stessa proposta e in questa proposta ci fosse la soluzione del vostro problema? E chi non accetterebbe!!!! Così all’improvviso Anne si ritrova a casa sua il rockstar più viziato e donnaiolo che avesse mai conosciuto. Ma mai si sarebbe aspettata che lui sarebbe stato anche la persona capace di regalarle tantissimi sorrisi e felicità. E Mal dall’altra parte troverà la persona che gli sarà al suo fianco anche nei momenti più difficili, anche quando sarà lui stesso a chiederle di andare via.


‘’Non tutte le ragazze devono cadere ai tuoi piedi.’’

‘’Tu si’’


‘’Hah. No, Mal, non devo.’’


‘’Devi.’’


‘’Non devo’’


‘’Devi’’


‘’Smettila.’’ Lo guardai. Mio dio, i rockstar erano così infantili. Mocciosi viziati.




è stato solo un gioco kylie scott

Ho trovato questo libro molto divertente, non sono riuscita a staccarmi dalla lettura, e anche se sapevo benissimo come si sarebbe sviluppata la storia volevo leggere ancora di più. Mal è un ragazzo apparentemente superficiale e presuntuoso, ma più si va avanti e più si capisce che si nasconde un piccolo cucciolo indifeso e insicuro. L’ho amato dall’inizio fino alla fine, mi ha fatto divertire tantissimo con i suoi modi infantili e buffi, ma anche dolci e romantici.


Ciao, clitoride di Anne. Sono io, Malcolm, il tuo dio e padrone.

‘’Oh mio dio, no.’’ Mi coprì la faccia con le mani. ‘’ Ti prego non farlo’’.

‘’Shh. Questa è una conversazione privata.’’ Diede dei baci caldi e ardenti su e giù alle labbra del mio sesso. Il mio ventre si bloccò così tanto da farmi male. ‘’Guardati, così bella, rosa, ed eccitata. Non preoccuparti, mi occuperò io di te.’’




è stato solo un gioco kylie scott

E anche se sa benissimo di essere bellissimo e irresistibile, cosa che ci tiene molto a ribadire :P , è molto insicuro e cerca sempre la conferma da parte di Anne. Invece Anne è una ragazza sicura di sé e di carattere, ma purtroppo il suo bisogno di salvare e aiutare le persone l’hanno portata alla situazione in cui si trova. La loro attrazione è irresistibile, i loro momenti di intimità sono quanto divertenti tanto sensuali e hot. Il modo di persuadere di Mal è comico ma allo stesso tempo dolce.

Per quanto riguarda lo stile di scrittura e sviluppo della storia e personaggi sicuramente abbiamo letto molto ma molto meglio. Molte cose non sono state approfondite e poteva essere molto più completo e realistico. Ma nonostante tutto ciò la scrittrice ha saputo come portare in vita una favola moderna e mettere insieme un mix di divertimento e sensualità, capace di estraniarti dalla realtà e di darti la possibilità di immergerti in un sogno ad occhi aperti.

è stato solo un gioco kylie scott

Se dovessi dare un voto oggettivo sarebbe sicuramente tra i due e tre stelle, ma ahimè non posso fare questa cosa a Mal. Mi ha regalato in quelle poche pagine tantissimi sorrisi e non mi permetterei mai di dargli così poco, quindi potrei essere poco professionale ma il mio cuore ha deciso di condannare a vita il più bello e divertente rockstar di ‘’Stage Dive’’.

Lo consiglierei assolutamente a tutti, perché sono sicura che tutte noi abbiamo bisogno di leggere un libro leggero, divertente e con un protagonista che ti fa sciogliere il cuore.



        

Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓